Novak re di Parigi! Sei nella storia! Battuto Tsitsipas in rimonta!

Novak Djokovic è ancora Campione Slam. Per la 19^ volta nella sua carriera trionfa in un Major, la seconda a Parigi. Il serbo come Rod Laver nel '69.

di Biagio Grillo
Biagio Grillo
(36 articoli pubblicati)

Il tennis è uno sport semplice. Due avversari muniti di racchetta si sfidano in un campo diviso da una rete, e alla fine vince sempre Djokovic.

Parafrasando la celebre frase di Gary Lineker riguardo la Germania, potremmo descrivere così questa finale del Roland Garros, così come tutto l'ultimo decennio dell'era tennistica. I numeri fanno impressione e raccontano di un fenomeno che ha deciso di distruggere tutto ciò che gli si mostri davanti i piedi.

In quest'occasione la vittima viene da Atene e ha 22 anni,  è Stefanos Tsitsipas, che nonostante tutto alla fine del match ha raccolto gli applausi del pubblico dello Chatrier, conscio del fatto che il greco si sia battuto fino all'ultimo con tutte le sue forze, seppur stremato dalla fatica fisica. 

Nole lo batte in cinque set (6-7) (2-6) (6-3) (6-2) (6-4) con una grande rimonta, dimostrando per l'ennesima volta di essere un mostro non solo tennisticamente ma anche dal punto di vista mentale. 

Il greco parte alla grande, accarezza per un paio d'ore la vittoria, ma va via via  affievolendosi col passare dei minuti, complice l'affaticamento alla schiena che lo ha costretto a chiedere un medical timeout a cavallo tra il secondo e il terzo set.
Per il serbo come detto si tratta del 19° titolo Slam della carriera, a -1 dai rivali storici Federer e Nadal; e con Wimbledon alle porte Nole si candida con forza come favorito, con l'ambizione di portare a casa il 20°, raggiungendo così il Fedal in testa.
Per il numero 1 del mondo è l'84° titolo Atp della carriera. Con questo successo il Leone di Belgrado diventa il secondo giocatore dell'era Open a vincere almeno due volte tutte e 4 le prove Major, dopo Rod Laver nel '69.
Djokovic è un cannibale di trofei, lo testimonia il fatto che abbia vinto 7 degli ultimi 11 tornei Slam giocati. Numeri imbarazzanti, che testimoniano l'encomiabile dominio che sta portando avanti il serbo in questa ultima decade.
Finché ne avrà da dare ce lo godremo, anche perché attualmente, non sembra proprio avere intenzione di fermarsi.

Fonte: l'autore Biagio Grillo

DI' LA TUA

1
1 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvo - 2 mesi

    Predestinato a diventare il più forte di tutti i tempi

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.