ATP Finals di Torino: risultati e classifiche. Sinner a testa alta

Dopo la vittoria del tedesco Zverev sul polacco Hurkacz per 6-2, 6-4 di ieri pomeriggio, Sinner ha ceduto a testa altissima per 6-0, 6-7, 7-6 a Medvedev

di Fabio Faiola
Fabio Faiola
(102 articoli pubblicati)

La partita 

Il pubblico di Torino congeda il giovanissimo Sinner con applausi scroscianti. Nonostante la sconfitta dell'azzurro contro il numero 2 del ranking Mondiale Medvedev, i piemontesi ed i telespettatori sintonizzati su Rai 2 hanno  passato 2 ore e 32 minuti di spettacolo puro, dove Jannik ha dimostrato di essere già pronto per insidiare i primi 5 tennisti della classifica Atp.  

Nel primo set il russo non ha lasciato scampo all'altoatesino, che cedeva di schianto con uno scioccante 6-0.  Quando tutti, o quasi, si aspettano la debacle dell'italiano, ecco che Sinner sale in cattedra  rispondendo colpo su colpo e aggiudicandosi il 2º set per 7-6 (7-5 al t.b.), lasciando così di stucco il suo avversario dal carattere irascibile e scontroso. 

Nel terzo e decisivo set si assiste ad una lotta tra titani, dove ha la meglio la maggior robustezza fisica di Medvev, il quale, dopo essere andato sotto per 2-4, rimonta e recupera portandosi sul 5-4, fino ad arrivare al micidiale tiebreak che si aggiudica per 10 a 8.  Dopo aver annullato 2 match point al ragazzo prodigio di San Candido, lo Zar porta a casa la 3ª vittoria nel girone rosso su 3 incontri, il che vuol dire più 600 punti nel ranking iridato, perchè ogni vittoria vale 200 punti Atp. 

Pianeta Sinner 

Per il talentuoso portacolori azzurro è l'ennesima prova che il futuro del tennis Mondiale sarà suo perchè, ad appena 20 anni, riesce a tenere testa ai giganti che gli sono davanti nella classifica. L'unico limite attuale di Sinner, se cosi si può definire,  è la minore forza fisica rispetto ai suoi avversari, ma questo gap è solo temporaneo perchè  potrà essere colmato nel giro di 1 o 2 anni, quando il nostro portacolori non avrà più limiti e giocatori che gli potranno tenere testa. 

Conclusioni

 In definitiva, dopo  l'infortunio  di Berrettini, gli italiani hanno ammirato per 2 incontri  consecutivi, anzi 3 perchè anche Matteo è stato eccezionale nel set contro Zverev, uno spettacolo insperato fino a qualche anno fa. Adesso l'auspicio è che il tennista di Roma possa recuperare per la Coppa Davis e combattere  insieme ai suoi colleghi azzurri per riscrivere la storia della racchetta  iridata,  perchè una squadra cosi completa, giovane e competitiva, il nostro paese non la vedeva dai tempi di Adrianio Panatta.

Risultati della giornata

Zverev-Hurkacz

6-2, 6-4;

Medvedev-Sinner

6-0, 6-7, 7-6;

Classifica Gruppo Rosso

Medvedev

3 vittorie e 0 sconfitte;

Zverev

2 vittorie e 0 sconfitte;

Sinner

1 vittoria e 0 sconfitte;

Hurakacz

0 vittorie e 3 sconfitte;

Berrettini

0 vittorie e 1 sconfitta;

Partite di oggi 19-11-2021

Rublev-Ruud

ore 14;

Djokovic-Norrie

ore 21;

Classifica Gruppo Verde

Djokovic 

2 vittorie e 0 sconfitte;

Rublev

1 vittoria e 0 sconfitte;

Ruud

1 vittoria e 0 sconfitte;

Norrie

0 vittorie e  1 sconfitta;

Tsitsipas 

0 vittorie e 1 sconfitta;

Notizie dell'ultima ora sulle Wta Finals

L'iberica Muguruza batte 6-3, 7-5 l'estone Kontaveit, quest'ultima  rappreseta la vera sorpresa del 2021, aggiudicandosi le Wta Finals a Guadalajara. Con questo successo la spagnola consolida  il 3º posto del ranking Wta , mentre la sua avversaria, conti alla mano, passerà dall'  alla 7ª posizione. 

Risultati Wta Finals

Semifinali

Muguruza-Badosa

6-3, 6-3;

Kontaveit-Sakkari

6-1, 3-6; 6-3;

Finale

Muguruza-Kontaveit

6-3, 7-5;

Fonte: l'autore Fabio Faiola

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.