Pallanuoto, colpi ad effetto e addii infiammano il mercato femminile

Si torna gradualmente a giocare per i 3 punti ma il mercato continua a regalare fuochi d'artificio

di Davide Maddaluno
Davide Maddaluno
(43 articoli pubblicati)

Altra settimana movimentata per la Pallanuoto italiana. Non soltanto per il ritorno della Champions ed il primo turno di Coppa Italia che dopo l'A1 maschile vede di nuovo in acqua anche la femminile ma soprattutto per gli ultimi cambi di calottina. A prendersi la scena è proprio il comparto rosa. A catalizzare l'attenzione, in primis, le calottine appese simultaneamente al chiodo dalle gemelle Ilaria e Martina Savioli, grandi artefici dei successi targati Plebiscito Padova negli ultimi anni in Italia e in Europa. Una decisione sofferta ma ragionata da parte delle due atlete venete che resteranno comunque legate in altre vesti alla squadra di Posterivo che intanto promuove le babies Sarah Zorzi e Alessia Grigolon. Un addio forzato è quello di Giulia Santinelli che svesta la calotta del Bogliasco per rivestire i panni di team manager del club levantino, restando così in famiglia. Alle atlete impegnate sportivamente fuori dall'Italia come Matilde Risso, Divina Nigro e Carolina Ioannou, si aggiungono quelle che si prendono una pausa per studio o lavoro: Elena Borg, Valeria De Matteis, Bianca Mugnai, Virginia Boero ed Elisa Sblattero. 

Colpaccio futuristico della VetroCar Css Verona che preleva dall'Acquachiara il talentuoso centro classe 2005 Paola Di Maria e riporta in Italia dopo la breve parentesi di Messina l'americana Daniela Rose Screnci, direttamente da Long Beach. Il roster della Sis Roma si completa, invece, con la 2004 Marta Misiti prelevata da Torre del Grifo e già nel giro azzurro. Rinforzo di spessore anche per la Pallanuoto Trieste che dopo lo stop di Elisa Ingannamorte ed Amanda Russignan pesca di nuovo dalla Sicilia, prelevando dalla Brizz l'attaccante Roberta Santapaola. Non sta a guardare il Como che fa la spesa in casa Sis Roma, ingaggiando due giovani di sicuro avvenire come Alessia Iannarelli e Federica Troncanetti.  Linea verde anche per la Vela Ancona: dai Castelli Romani arriva la baby Elisa Monterubbianesi (2005), aggregate in prima squadra Sofia Campitelli, Sofia Consolani, Viola Manini e il portiere Sofia Mancinelli. 

In A2 femminile prosegue la sinergia tra Sis Roma ed F&D H20. Il sodalizio veliterno continuerà a sorreggersi grazie ai prestiti alternativi dal club di patron Giustolisi e all'ossatura tecnica predisposta da Steven Luotto. Al gruppo che ha centrato i play-off lo scorso anno si aggiungerà anche il capitano dell'Under 20 giallorossa Aurora Bianchi. Primi allenamenti per Barbara Damiani alla guida del Napoli Nuoto: l'esperta allenatrice partenopea potrà contare sulla tenacia, la classe e la professionalità di Camilla Sgrò che guida la pattuglia delle giovani reduci dall'anno passato. Pronti una serie di colpi ad effetto. Potrebbe ripartire dall'A2 Veronica Perna, reduce dall'addio a Verona, per poter meglio conciliare attività sportiva e studio: sarebbe un lusso per la categoria. 

Si è disputata a Genova, dopo lo stop forzato causa pandemia, l'edizione annuale del Memorial Guido Martinelli, intitolato al compianto giornalista ligure che ha messo al centro della sua vita professionale la Pallanuoto. Ottimi riscontri per la kermesse organizzata dalla Locatelli che ha riunito in quattro mini tornei buona parte della Waterpolo territoriale maschile e femminile, denominando le squadre in base alle esperienze mediatiche del Martinelli. Importante, inoltre, il corollario benefico a supporto dell'Associazione Help Olly Onlus.

Fonte: l'autore Davide Maddaluno

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.