Pallanuoto, le ultime novità in A2 maschile, femminile e Serie B

Il 13 novembre al via il secondo torneo nazionale maschile, ancora attesa per quello femminile ed il campionato cadetto

di Davide Maddaluno
Davide Maddaluno
(46 articoli pubblicati)

Una settimana o poco più al via della nuova stagione del campionato di A2 maschile, tornato alla formula classica pre-Covid. La RN Frosinone lascia la palla al neonato CN Latina e riparte con la nuova denominazione di Frosinone Pallanuoto dalla B e soprattutto da un florido vivaio. Raddoppiano i Taramasco in casa RN Imperia: al già giallorosso Filippo, si aggiunge il fratello Nicola reduce dalla vittoria dello Scudetto Under 18 con la Pro Recco da cui arriva in prestito alternativo alla corte di coach Pisano. Il centrovasca aveva già militato nel settore giovanile imperiese ed in prima squadra, con una parentesi al Savona prima di fare faville con la calottina recchelina. Proseguono, intanto, le ultime amichevoli pre-campionato. Di particolare importanza il quadrangolare disputato lo scorso week-end a Monterotondo che ha visto la De Akker guidata da Federico Mistrangelo aggiudicarsi il torneo davanti ai padroni di casa della Roma Vis Nova, alla RN Florentia e al Tuscolano. Tuscolano che cala l'asso con un rinforzo fuori dalla vasca: il nuovo General Manager sarà Mario Bianchi. Il suo curriculum blasonato è pieno di soddisfazioni in ambito pallanuotistico. Arbitro di Serie A1 dal 1992 al 2015, con all’attivo 355 gare, tra cui 30 finali Scudetto tra Italia, Croazia e Malta. Ha diretto 246 incontri internazionali, nel biennio 2016 - 2018 è stato designatore del campionato di B, e nel lustro 2015 - 2020 è stato docente nazionale Fin - Gug per la formazione arbitri di Pallanuoto. Una passione che si è poi tramandata anche in famiglia: la figlia Aurora è capitano dell'Under 20 della Sis Roma ed ha già all'attivo numerose presenze in A1 e collegiali con il baby Setterosa; il figlio Matteo è attuale collaboratore nello staff tecnico di Steven Luotto sempre all'interno del club di patron Giustolisi, occupandosi in particolare dell'aspetto atletico e natatorio. 

In A2 femminile è Mauro Occhiello il nuovo allenatore del Volturno con Salvatore Napolitano che tornerà a ricoprire la sola carica di presidente. L'ex Acquachiara sarà anche il direttore tecnico nell'ottica di rilancio del settore giovanile. Sul fronte rosa, il nuovo numero 1 che andrà a sostituire Mariagrazia Cipriano passata al Napoli Nuoto, sarà con ogni probabilità l'australiana Izzy Pamp. Serena Masciandaro, già giocatrice ai tempi d'oro del club sammaritano, è la nuova team manager. Colpo dalla Russia per l'Aquatica Torino: la compagine allenata da Rosario Ferrigno scommette sul centro Ariadna Andreeva, già nel giro delle nazionali giovanili. Continuano, intanto, i common training. La stessa compagine piemontese se la vedrà con la RN Imperia, test probanti anche per il nuovo Rapallo dopo la fusione con Venere Azzurra, Chiavari e Livorno Aquatics e le giovani promesse della Locatelli. Al Centro Sud, appuntamento ormai settimanale tra Cosernuoto e le giovani della Sis Roma. Ottime indicazioni per le capitoline di Steven Luotto che dimostrano già un'ottima condizione atletica e grande intesa di squadra: in gran spolvero capitan Aurora Bianchi e ai 2 metri Lavinia Papi, pronta al definitivo salto di qualità dopo aver già esordito in A1.

In Serie B due colpacci per il Club Aquatico. I pescaresi si assicurano le prestazioni dell'estremo difensore Tommaso Brandoni, scuola Vis Nova, prelevato dal Frosinone e del centroboa maltese Jeremy Abela, un autentico giramondo. L'Ossidiana Messina strappa la preziosa conferma di Salvatore Castorina e ingaggia l'attaccante calabrese Francesco Cama.  La RN Arechi rinnova il prestito dell'estremo difensore Nello Milione dalla RN Salerno.

In ambito giovanile Valerio Zanella e Alessandro Porciani sono due nuovi tecnici delle giovanili della Lazio Nuoto, affiancando rispettivamente Iacopo Spagnoli il primo con i più piccoli; Daniele Ruffelli e Luciano Russo il secondo con Under 16 e 18. In Liguria la RN Sori si affida all'esperienza di Piero Ivaldi per la direzione di Under 18 e 16.

Fonte: l'autore Davide Maddaluno

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.