Pallanuoto, il punto tra Coppe, campionato e mercato

Chiuso il primo turno di A1 maschile, nel week-end tornano le Coppe e partono i Mondiali Under 20 femminili

di Davide Maddaluno
Davide Maddaluno
(43 articoli pubblicati)
Le due squadre prima del fischio d39iniz

Entra già nel vivo la stagione 2021/22 della Pallanuoto. Partiranno domenica a Netanya in Israele i Mondiali Under 20 femminili, ultimo appuntamento intercontinentale giovanile dopo un'estate a ritmo incessante. Intanto, in chiave club, si è concluso il primo turno di A1 maschile con le affermazioni nei posticipi di Ortigia (17-9 all'Anzio con triplette di Klikovac, Napolitano, Gallo e Vidovic) e TeLiMar (12-7 alla Metanopoli con tris di Irving) che fanno seguito ai prevedibili successi di Recco, Brescia e Savona (contro Lazio, Catania e pur soffrendo Roma) e alle pirotecniche affermazioni di Trieste e Salerno su Quinto e Posillipo nel derby. Ancora un volto nuovo in acqua, il mancino croato Antonio Cunko accasatosi all'Anzio dopo la sospensione disciplinare di Agostini e l'addio anticipato di Nikola Vavic tornato negli States. Intanto l'ex triestino Kristijan Milaković si accasa allo Szolnok. 

Entrambe le compagini siciliane saranno protagoniste del secondo turno di Euro Cup dopo i successi dello scorso week-end. A Sibenik un grande TeLiMar mette tutti in riga (compresi i padroni di casa oltre a Sant Andreu, Shturm e Carouge Natation) e viene premiato dalla LEN con l’assegnazione della sede della seconda tappa a Palermo. Dall’8 al 10 ottobre alla Piscina Olimpica in vasca il Team Strasbourg SNS, i serbi del VK Sabac e gli ungheresi del BVSC Zuglo Budapest. Alla "Caldarella" non fallisce il ritorno europeo il CC Ortigia. Ottime risposte per Stefano Piccardo che chiude il girone davanti a tutti e a punteggio pieno, affermandosi con personalità su Peristeriou, Strasbourg e Ludwigsburg. Gli aretusei voleranno ora a Budapest dove affronteranno il VK Solaris e due ostacoli durissimi rappresentati da Vasas e CN Sabadell.  

In Champions tocca, invece, ad AN Brescia e RN Savona. A Szolnok in Ungheria i biancorossi liguri affronteranno i padroni di casa, i greci del Vouliagmeni NC e i montenegrini dello Jadran Herceg Novi. A Parigi, invece, il debutto europeo dei Campioni d'Italia che sfideranno gli spagnoli del CN Terrassa, i francesi del Noisy Le Sec e i magiari dell'OSC Budapest.

In A1 femminile è la Pallanuoto Trieste a monopolizzare la fine del mercato. Dopo il colpaccio Roberta Santapaola, alla corte di Ilaria Colautti arrivano due brasiliane: il centroboa Diana Abla, già nazionale verdeoro e di scena in passato in Italia a Bologna e l'attaccante Samantha Rezende, bandiera del Flamengo. 

In A2 femminile la settimana offre due importanti novità: l'eterna Simona Abbate, colonna del Setterosa dei tempi d'oro, riparte dal Napoli Nuoto del nuovo corso Barbara Damiani. Un altro pesante addio alla Brizz dove capitan Esmeralda Marino per motivi professionali fa scalo a Torino, indossando la calottina dell'Aquatica di Rosario Ferrigno.

In A2 maschile cambio di denominazione per la Roma 2007 Arvalia che trasmuta nella nuova Olympic Roma con sempre Mario Fiorillo nelle vesti di deus ex machina e factotum. Si muove con oculatezza il Como: il ds Bulgheroni ha chiuso il colpo Stanislav Shevdov, universale kazako reduce dalle Olimpiadi di Tokyo. Con lui sul Lago anche Nicolò Filippelli, centro classe 2003 da Bergamo, e Matteo Birigozzi, attaccante pescato dalla Varese Olona. Lasciano per motivi lavorativi Cassano e Lava. Colpo internazionale per il Lavagna: dal San Giljan arriva il maltese Andres Galea.

In Serie B è il centro Claudio Casciotta il primo rinforzo della Roma Waterpolo, prelevato dal Tuscolano. La RN Arechi puntella lo staff tecnico delle giovanili con l'esperienza di Paola Vaiola che lavorerà a stretto contatto con Marco Storniello, Anita e Susanna Barbato. Il Club Aquatico conferma Bocchia sul piano vasca ma saluta anche Iervese e Ruscitti.

In Serie C l'Expert Waterpolo Lions di Napoli si presenta ai nastri di partenza con uno staff d'alta quota: alla direzione tecnica di Andrea Scotti Galletta si aggiungono Fabio Galasso alla guida della prima squadra e Gennaro Mattiello del settore giovanile. 

Fonte: l'autore Davide Maddaluno

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.