Pallanuoto, le ultime novità in vista dei primi impegni stagionali

La Coppa Italia apre la stagione tricolore ma le squadre sono ancora alle prese con il completamento degli organici

di Davide Maddaluno
Davide Maddaluno
(43 articoli pubblicati)

Mentre volge al termine l'estate internazionale che culminerà con i Mondiali Under 20 femminili in programma dal 9 al 17 ottobre in Israele, la Pallanuoto è pronta al primo sprint stagionale in salsa tricolore con il primo turno di Coppa Italia che per le formazioni di A1 maschile vedrà la luce venerdì 17. Intanto le squadre restano attive sul mercato: grande protagonista delle ultime settimane è la Waterpolo Milano Metanopoli che ha definito l'ingaggio del braccio e la mente del Posillipo: Giuliano Mattiello. Oltre all'ormai ex bandiera rossoverde, i meneghini ufficializzano il ritorno tra i pali di Alessandro Mellina, protagonista del primo step della storica scalata con la promozione in B conquistata ad Ostia nel 2018. Nuova scommessa per la Lazio che si assicura le prestazioni del difensore maltese Jamie Gambin, già visto in Italia con la calottina del Tuscolano.  Saluta dopo un decennio il factotum Filippo Loreto.  L'Anzio chiude il mercato ingaggiando il portiere Andrea Antonini, scuola Florentia.

In A2 maschile presentazione in grande stile per il Bogliasco che ha tolto i veli alla nuova annata agonistica insieme alle ragazze dell'A1 femminile davanti ad una splendida cornice scenografica, rinnovando anche un gemellaggio transdisciplinare con la Sampdoria che ha tra l'altro contribuito ai finanziamenti per i lavori alla piscina "Vassallo". Obiettivi importanti per il sodalizio di patron Canepa che intanto gira il promettente difensore Federico Mauceri al Sori. Si aggiungono anche l'estremo difensore Antonio Gabutti e Francesco Luce alla schiera di riconfermati in casa Lavagna. La neopromossa RN Imperia affida la conduzione tecnica ad Andrea Pisano che sostituisce Stefano Fratoni e guiderà anche Under 20 e 18.

In A1 femminile diverse formazioni sono alle prese con il completamento dell'organico: Trieste, Como e Vela Ancona stringono per la straniera mentre L'Ekipe Orizzonte potrebbe puntare sul vivaio per riempire le caselle rimaste vuote. Ormai prossima alla promozione la stellina della Nazionale Under 17 Aurora Longo.

In A2 femminile è ancora la Cosernuoto a dettar legge sul mercato. Alla corte di Daniele Lisi dopo Bottiglieri, De Mari e Mircoli arriva anche il centroboa Giusy Citino dal Cosenza. Sarà, invece, Roberto Vestuto l'erede di Barbara Damiani sul piano vasca dell'Acquachiara. Dopo il pesante addio proprio di Erica Bottiglieri, l'Aquatica Torino ingaggia dall'AN Brescia la giovane Sara Scifoni.  La RN Imperia cambia tecnico anche nella versione rosa: Enrico Gerbò rileva Merci Stieber. Nuova guida anche per il Tolentino che, salutato Igor Martinovic, riparte da Alessandro Usai.

In Serie B doppio colpo per la CC Lazio: al centro Antonio Spinelli, trascorsi con le Nazionali giovanili, si aggiunge  Giulio Terminella, 2002 di grande prospettiva reduce dalla promozione in A con la Nuoto Catania. Effervescente il mercato in Sicilia. Scatenata la WP Palermo con i colpacci Massimiliano Migliaccio dal TeLiMar, Giacomo Cardoni dall'Arechi e Damiano Bogni dal Pescara. Sorride anche l'Acese del neo tecnico Raffaele Barranco con un botto da fuori categoria: dall'Ortigia arriva l'espertissimo Martino Abela che ricomincia dalla cadetteria per meglio conciliare impegni professionali. 

In ambito giovanile dopo il grande successo dell'HaBaWaBa a Lignano, la stagione estiva si chiude come da tradizione in mare. A Bogliasco, i padroni di casa nel torneo maschile ed il Sori Pool Beach in quello femminile si aggiudicano la Ma.Gia Cup (Under 14) con un importante corollario benefico a sostegno dell'Onlus Help Olly,  impegnata nella raccolta fondi per la ricerca contro la paraparesi spastica. Sempre in Liguria sono l'Under 16 della Sportiva Sturla e l'Under 12 del Sori a festeggiare la vittoria del Trofeo Panarello. In provincia di Napoli, invece, l'Under 14 del Posillipo si aggiudica nelle acqua di Bacoli il Memorial Enzo D'Angelo che ha avuto come appendice anche un'esibizione Under 18 con successo finale del CC Napoli.

Fonte: l'autore Davide Maddaluno

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.