Il Monza riparte col piede sbagliato, Stroppa non è meglio di Brocchi

Un Galliani in tono minore alla presentazione del nuovo mister brianzolo reduce dal fiasco di Crotone che lo caccio' tardivamente in favore di Serse Cosmi

di Luca Sala
Luca Sala
(264 articoli pubblicati)

Spiace veramente veder l'ex principe dei direttori sportivi Adriano Galliani ridursi a  controfigura di   Nosferatu alla  conferenza stampa che da' il benvenuto a Giovanni Stroppa novello allenatore.

Novello rende perfettamente l'idea, mi pare calzi a pennello al suddetto ragazzotto ex calciatore  di media qualita' partito da Mulazzano   verso  la discreta carriera nel Milan di Berlusconi.

Difficile  comunque ricordarne le gesta da centrocampista votato all'attacco , fatico a citare  azioni  degne di particolare menzione, direi piuttosto eccellessero doti industriali di autostima e alta considerazione di se' soprattutto nello spogliatoio o davanti le telecamere delle televisioni locali.

Possibile che il  fallimento dell'anno scorso imputabile essenzialmente all'aver sbagliato mister con Brocchi non abbia insegnato nulla? Paradossalmente il povero Cristian aveva piu' esperienza  in panchina ad alti livelli nonostante allenare non fosse  proprio il suo mestiere , quindi ripartire affidandosi a chi ha distrutto il sogno dell'intera Calabria di rimanere nelle massima categoria rappresenta a mio modesto ma inconfutabile parere un atto di puro autolesionismo della fin troppo ambiziosa societa' lombarda.

Possono comprare tutti i giocatori che vogliono e possono certamente convincere a suon di verdoni ma senza una guida tecnica affidabile  e credibile non credo riescano a  centrare  ne' ora ne' mai la tanto sospirata promozione che a parer mio resta una gran chimera .

Milanista per milanista avrei puntato allora su Roberto Donadoni cui pero' fa difetto l'arroganza e la faccia di tolla  di codesti poveri fenomeni allo sbaraglio  spacciati per allenatori.

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.