Zapata immenso, la Samp si impone sull’Udinese: l’Europa è sempre più vicina

La squadra di Oddo subisce la terza sconfitta consecutiva contro la Sampdoria, per i friulani l'Europa diventa sempre più un miraggio

di Matteo Milocco
Matteo Milocco
(21 articoli pubblicati)
UC Sampdoria v Udinese Calcio - Serie A

L'allerta meteo per le partite di Serie A, a causa del temuto Burian, era stata diramata già dalla giornata di sabato e poi ribadita nella mattinata di domenica. Allerta che ha trovato conferma già nel prepartita di Sampdoria-Udinese, quando sopra il cielo del Ferraris di Genova ha iniziato a fioccare (seppur senza problemi) con una temperatura di 1/2°C. Non solo la neve protagonista in questa domenica siberiana, ma soprattutto un eurogol di Duvan Zapata (ex giocatore dell'Udinese), che dopo una cavalcata avviata dalla metà campo, trova una reta pazzesca scavalcando il portiere Bizzarri che si vede superare dal pallone che finisce in rete sul palo più lontano sigillando la vittoria della Sampdoria sul 2-0.

Inizialmente i blucerchiati faticano ad entrare in partita, soprattutto a centrocampo, rischiando molto su tre occasioni dei friulani: la prima al 13' quando su calcio d'angolo di Adnan, ci crede di testa Danilo che colpisce il secondo palo. La seconda occasione dell'Udinese avviene al 37' quando De Paul fa partire un cross perfetto per Widmer lasciato solo dalla difesa della Sampdoria, ma fallisce a due passi dalla porta. La terza ed ultima occasione è protagonista il centrocampista bianconero Fofana, quando all' 11' del secondo tempo fa partire un destro potentissimo che trova per la seconda volta la traversa. La Sampdoria è molto brava a riprendere il gioco ed a sapersi organizzare non perdendo mai la bussola, fino a quando al 35' del primo tempo arriva su azione conseguente il calcio d'angolo la rete del vantaggio blucerchiato: Cross perfetto di Ramirez innescato da Torreira, che su respinta corta di un difensore non sbaglia Silvestre che calcia un rigore in movimento battendo Bizzarri.

Per Silvestre primo gol in campionato con la maglia della Sampdoria. L'ingresso di Zapata regala al 38' un gol fantastico ai tifosi blucerchiati che dopo aver avviato l'azione a centrocampo, porta palla per 70 metri concludendo con un perfetto diagonale che supera la testa del portiere friulano. La speranza dell'Udinese di portare la partita in equilibrio ha un barlume di speranza al 5' dei sette minuti di recupero, con l'autorete di Silvestre su cross dalla sinistra di Adnan. Tutto inutile perchè la partita finisce a favore della Sampdoria per 2-1 sulla compagine friulana, che insaccano la terza sconfitta consecutiva. Al termine della partita l'allenatore dei blucerchiati non ha dubbi del successo conquistato contro l'Udinese, seppur definendolo "non scontata, sudata, difficile e meritata".

Ora per la squadra di Giampaolo, l'accesso all'Europa League non è più una possibilità, ma diventa un dato di fatto vedendo addirittura la Champions a soli 7 punti. La Sampdoria però, vede la vittoria del Milan sulla Roma una minaccia per il loro obiettivo europeo, forti però che la prossima settimana si giocherà il derby tra Milan ed Inter, quindi mal che vada potrebbero diminuire il distacco con i neroazzurri nel caso di una vittoria per il Milan, oppure sfruttare l'occasione di creare un distacco in classifica sui rossoneri nel caso della vittoria dell'Inter, sempre di riuscire a vincere la prossima settimana con un Atalanta che vive un momento fortissimo. Per l'Udinese invece, una possibile Europa League diventa un miraggio con questa terza sconfitta consecutiva, nel quale Oddo nel fine partita rimprovera alla propria squadra solo di non essere stata troppo incisiva in quei momenti nel quale si poteva e si doveva fare il risultato.  

Fonte: l'autore Matteo Milocco

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.