Nobili della Serie A cadute in disgrazia

Torino e Fiorentina, squadre di grande tradizione e ambizione, stanno vivendo una stagione fallimentare; riusciranno a rimanere nella massima serie italiana?

di Gionatan Paglialonga
Gionatan Paglialonga
(38 articoli pubblicati)
Torino FC v Hellas Verona FC - Serie A

Quando si parla di nobili del calcio italiano come non pensare a due squadre, dalla grande storia e che hanno alle spalle due presidenze importanti, come Torino e Fiorentina; quest'anno però i granata e i viola stanno vivendo una stagione maledetta nella quale sembra andare tutto storto.

Torino: il club granata di proprietà del facoltoso imprenditore Urbano Cairo ha una storia gloriosa che vanta 7 scudetti e 5 Coppe Italia, quest'anno la squadra guidata da Giampaolo (esonerato e sostituito da Nicola nelle ultime ore) sta vivendo una delle stagioni peggiori della sua storia e sembra una delle principali indiziate a retrocedere in Serie B essendo solo a +1 dall'ultimo posto in classifica; nonostante possa vantare giocatori di qualità come Sirigu e Belotti, la squadra sembra essere priva di idee e senza la grinta necessaria che dovrebbe contraddistinguere un gruppo che lotta per la salvezza.

Torino operazione risalita

Fiorentina: il club viola dell'istrionico e ambizioso presidente Rocco Commisso ha una tradizione importante avendo vinto 2 scudetti e 6 Coppe Italia, in questa stagione la squadra allenata da Cesare Prandelli (subentrato ad un disastroso Iachini a stagione in corso) sta ottenendo risultati molto negativi, ultimo il 6-0 di domenica scorsa contro il Napoli, e pare essere in caduta libera; nonostante un mercato estivo importante la rosa gigliata non sembra avere un gruppo unito in grado di uscire da questa situazione negativa.

Il Napoli gioca a tennis con la Fiorentina

La Serie A dovrà dire addio a due nobili squadre che hanno scritto la storia del calcio italiano? Per la tradizione e l'ambizione di questi due club ci auguriamo di no!

La fonte dell'articolo è l'autore Gionatan Paglialonga

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.