Sfida salvezza tra Udinese-Bologna: i friulani hanno la meglio

Delicata sfida salvezza con in palio tre punti fondamentali: Pussetto decisivo nel gol vittoria

di Matteo Milocco
Matteo Milocco
(21 articoli pubblicati)
Udinese v Bologna FC - Serie A

26° giornata di Serie A alla Dacia Arena tra Udinese e Bologna, sfida valida per la corsa salvezza.

La situazione testa a testa tra le due squadre vede comandare l'Udinese con 10 vittorie, contro le 5 vittorie del Bologna e i 5 pareggi.

Gli uomini di Davide Nicola, che sono riusciti a trovare due domeniche fa una vittoria importante contro il Chievo (Udinese batte il Chievo 1-0), hanno la necessità di racimolare ulteriori 3 punti fondamentali per risollevarsi dalla parte bassa della classifica.

D'altro canto ancor di più il Bologna, che si trova a quota 18 punti, deve ad ogni costo sfruttare il brutto periodo della squadra friulana per portare a casa un risultato utile alla salvezza.

Nicola propone in avanti il tandem Okaka-Pussetto, una difesa a tre con Mandragora regista, Zeegelaar e Ter Avest sulle corsie esterne con Lasagna in panchina.

Mihajlovic in attacco si affida invece a Santander, Soriano a sostegno, Palacio e Orsolini come esterni offensivi con Poli e Dzemaili in mediana.

Al 12' subito brividi con Mbaye, che dopo essersi ritrovato il pallone tra i piedi su respinta di Musso, trova solamente il palo.

È il 25' quando la situazione si sblocca grazie ad un rigore concesso alla squadra friulana, trasformato da Rodrigo De Paul, che si fa perdonare così del rigore sbagliato contro il Torino.

Il primo tempo non finisce di offrire emozioni al pubblico, quando il Bologna comincia a guadagnare terreno mettendo sotto assedio la porta governata da Musso e al 39' trova il gol Palacio a porta libera su assist di Orsolini. Punteggio in parità e tutto da rifare per i padroni di casa.

Il secondo tempo invece, l'Udinese riesce a scuotersi dal gol subito, riuscendo ad imporre il proprio gioco, con ripartenze velenose, cross dalla fascia e passaggi ben riusciti, fino al 79', quando dopo una bella azione, Stryger Larsen fa partire un spiovente dalla fascia destra e trova pronto un strepitoso Pussetto, che di testa riesce a girarla a lato del palo, battendo così un impotente Skorupski.

Il Bologna insacca il colpo, non riuscendo a giocare come a fine primo tempo, mentre i friulani mantengono il risultato non concedendo troppo spazio agli emiliani, portandosi così a casa la seconda vittoria di fila, fondamentale per la corsa salvezza.

L'Udinese, guardando le prossime gare in calendario (Juventus, Napoli, Lazio), è consapevole che questi tre punti conquistati possono dare fiato in chiave salvezza, allontanando così il terz'ultimo posto a sette punti.

Il Bologna invece, che si trova appunto in 18° posizione in classifica, sente il richiamo della Serie B e deve necessariamente fare punti con le prossime Cagliari e Torino.

Udinese v Bologna FC - Serie A
Fonte: l'autore Matteo Milocco

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.