Napoli ingrana la sesta. Azzurri primi!

Prova da grande squadra, Osimhen incubo delle difese.

di Gaetano Loffredo
Gaetano Loffredo
(31 articoli pubblicati)

Napoli-Cagliari:

Tanti, quasi tutti , si aspettavano il tritacarne a 200 all'ora visto contro Udinese e Sampdoria, ma nel posticipo serale della sesta di Serie A gli azzurri disputano contro il Cagliari la cosiddetta prova di forza, la gara da grande squadra. 

Possesso palla, pazienza e sapienza di essere più forti dell'avversario venuto a giocarsela al " Maradona" con il solo Joao Pedro di punta e 10 uomini dietro la linea della palla . 

Una gara trappola dove tante volte in passato gli azzurri hanno steccato per eccesso d'ansia (si lo diciamo) , ma stavolta i 'bastardi " di Spalletti si sono messi lì a far girare a vuoto la compagine isolana .

Fabian , ma soprattutto Anguissa sontuosi e proprio da una verticalizzazione del Camerunense nasce il vantaggio dei padroni di casa, lancio millimetrico ad armare la corsa di uno splendido e ritrovato Zielinski, palla al centro e la belva Osimhen non fa prendere nemmeno la targa agli avversari che il pallone ha già gonfiato la rete.

Spauracchio:

6 gol in una settimana, ma soprattutto la sensazione di paura che incute il ragazzo nigeriano alle difese avversarie, pressing asfissiante a velocità inaudita ed ormai Gol a raffica. Ci troviamo davanti a un futuro top player.

Chiude i conti il capitano insigne su rigore procurato da Osimhen al minuto 12 della ripresa dopo una partita ricca di spunti , scatti e lampi di classe. 

Quando si accende il neo campione d'Europa, non ha rivali nella massima competizione Italiana.

Napoli si gode un grande momento  e se riuscirà a gestire i momenti difficili e le partenze per la folle Coppa d'Africa, potrà arrivare davvero fino in fondo.

Fonte: l'autore Gaetano Loffredo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.