Le Pagelle Rossonere di Milan-Torino

Vittoria netta e matura degli uomini di Pioli che confermano il primato e approfittano del pareggio fra Roma e Inter. Di seguito le pagelle dei rossoneri.

di Elia Savi
Elia Savi
(6 articoli pubblicati)

Donnarumma G. Voto 6.5 praticamente inoperoso per 3/4 di gara, della sua serata si ricorda solo il bel riflesso nel finale su un tiro di Segre. Sesto clean sheet stagionale, sempre più una certezza.

Calabria D. Voto 7 senza ombra di dubbio la sua miglior stagione in carriera. Non solo quantità e qualità, ma anche duttilità. Pioli si coccola il suo terzino che all’occorrenza agisce benissimo anche in mediana. Ad oggi, imprescindibile.

Kjaer S. Voto 7.5 il Ministro della Difesa ad honorem. Con lui la squadra cambia faccia e pelle, detta ordini e dirige i movimenti del reparto. Spettacolare la scivolata con la quale ferma Verdi, sembrava un ragazzino. 

Romagnoli A. Voto 6 il capitano rossonero nonostante una prova tutto sommato sufficiente, non da quella sicurezza e quella tranquillità necessarie al reparto. Verdi lo mette in difficoltà in più di una circostanza, rimedia anche un giallo. Stagione al momento opaca. 

Hernandez T. Voto 7 doveva riscattare la prova terribile contro la Juve e lo fa con una prova ordinata ma di spessore. Propizia il vantaggio con una delle sue percussioni inarrestabili, poi preferisce (e fa bene) contenere una mina vagante come Singo e conduce una gara senza sbavature. 

Tonali S. Voto 5 il colpo più importante dell’estate rossonera continua ad essere un punto interrogativo. Fatica a prendere in mano il pallino del gioco, poco cattivo e poco reattivo in fase di non possesso. Deve assolutamente ambientarsi alla svelta, il Milan ha bisogno di lui. 

Kessie F. Voto 6.5 solita prova di una generosità mostruosa, condita da tanta corsa e sostanza. Trasforma con freddezza il rigore, terzo centro dal dischetto per lui in questo campionato, ma sbaglia un gol facile facile e in un paio di circostanze offensive non è preciso. Mezzo voto in meno per lui, ma non macchia una grande stagione fin qui. 

Castillejo S. Voto 6 poco pericoloso in avanti, dove le sue giocate risultano prevedibili e macchinose rispetto alla manovra fluida a cui il Milan ha abituato. Però il 25 enne spagnolo compensa con una prestazione difensiva di alto livello, si perde il conto delle volte in cui torna fino alla propria area di rigore per pressare gli avversari. Prezioso e generoso. 

Diaz B. Voto 7.5 finalmente. Dopo tante cose buone e cose meno buone, dopo tanta buona volontà, il talentino del Real graffia e incide come Pioli si aspetta da lui. L’assist per Leao di prima con tunnel è cosa da stropicciarsi gli occhi, il rigore guadagnato frutto di una serpentina da slalomista. Bravo, ora continuare così.

Hauge J.P. Voto 5.5 Vista la piena emergenza tra infortuni e covid, il ragazzino norvegese è stato forse costretto a “bruciare le tappe”. Titolare contro la Juve e contro il Torino. Risultato: non è ancora pronto per il nostro campionato, poco cattivo e molto molle in alcune situazioni. I colpi li ha, il talento pure, il tempo è dalla sua parte. 

Leao R. Voto 7 croce e delizia dell’attacco rossonero. Pioli crede fermamente in lui e i fatti gli danno ragione: movimento alla Inzaghi e freddezza alla Shevchenko in occasione del vantaggio. Poi però il solito difetto, sparisce dalla partita e in più di una occasione non concretizza e sembra svogliato. Trovasse la giusta mentalità, potrebbe davvero fare la differenza. 

Pioli S. Voto 8 il voto più alto della serata spetta al Comandante della truppa. Nonostante defezioni e infortuni, ha tenuto il timone saldamente nonostante alcune intemperie che sembravano aleggiare dopo la sconfitta interna contro la Juve. La squadra lo segue, la vittoria conferma che il gruppo è maturo e soprattutto si gode ancora la vetta. Dopo anni, i tifosi rossoneri tornano a respirare aria di primato. Ed è merito suo. 

Fonte: l'autore Elia Savi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.