Crollo Lazio! Mbaye e Sansone rilanciano il Bologna!

Finisce 2-0 l'anticipo delle 18:00 della 24^ giornata tra Bologna e Lazio allo stadio Dall'Ara. La squadra di Inzaghi perde ancora.

di Biagio Grillo
Biagio Grillo
(45 articoli pubblicati)
Bologna Bologna Lazio 2-0 Serie a Tim

Finisce 2-0 l'anticipo delle 18:00 della 24^ giornata tra Bologna e Lazio allo stadio Dall'Ara. La squadra di Inzaghi perde ancora.

Dopo la netta sconfitta in Champions  League contro i tedeschi del Bayern Monaco, i biancocelesti perdono anche in campionato. Il Bologna continua la sua striscia positiva che già vantava 2 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 6. 
La svolta della gara si verifica al minuto 17, quando Dominguez ingenuamente atterra Correa sulla linea dell'area, causando rigore. Rigore che Immobile si farà parare da  Skorupski. Sul ribaltamento di fronte due minuti dopo, arriva il vantaggio degli Emiliani con Mbaye, che è il più veloce a ribadire in rete il gran tiro di Sansone, respinto inizialmente da Reina. Molto probabilmente, avesse segnato il rigore Immobile, staremmo qui a parlare di un'altra partita, ma d'altronde si sa, il calcio è fatto così, si basa sugli episodi, e molte volte questi possono essere determinanti.
Dopo il goal subito il Bologna si è un po' abbassato e la Lazio ha fatto la partita per gran parte del proseguo del primo tempo, pur rischiando di incassare il 2-0 in contropiede. Nella ripresa la Lazio ha continuato sui suoi ritmi, arrivando a tirare più volte in porta, ma non ha mai punto con la giusta cattiveria necessaria per andare in goal, complice l'astuto pressing degli avversari. Al 64° arriva il raddoppio della squadra di Mihajlovic, con una bellissima volé di destro di Sansone su cross di Barrow, che ha giocato un'altra ottima partita di velocità e sostanza, e che con la sua imprevedibilità ha creato come è solito fare, più di un grattacapo alla difesa avversaria. 
Gli aquilotti interrompono la striscia di 19 partite di fila a segno, e mancano l'aggancio alla zona Champions, restando a 43 punti. Vittoria convincente per i rossoblu, che finalmente trovano un grande risultato contro una big, che ancora mancava in questa stagione, nonostante avesse sempre sfoderato ottime prestazioni.

Uomo partita: Nicola Sansone

Fonte: l'autore Biagio Grillo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.