Juventus in ansia per Bernardeschi: rischio operazione

Ci sarà bisogno di altri venti giorni per valutare con attenzione la distorsione con l'interessamento ai legamenti

di Matteo Milocco
Matteo Milocco
(21 articoli pubblicati)
ACF Fiorentina v Juventus - Serie A

In casa Juventus c'è molta ansia nell'aria, non per la situazione in campionato e nemmeno per eventuali partite cruciali per l'andamento stagionale, ma per l'attaccante bianconero Bernardeschi che ha riportato una distorsione al ginocchio sinistro con l'interessamento dei legamenti. In settimana erano attesi ulteriori accertamenti sulla gravità della situazione, ma a causa dell'infiammazione dell'articolazione, lo staff medico è stato costretto a slittare la risonanza magnetica, un imprevisto che ha fatto preoccupare i responsabili a Vinovo anche dovuto dal fatto che cosi si potrebbe allungare ancora di più i tempi di recupero di Bernardeschi.

Inizialmente si era parlato almeno di un mese di stop, ma lo staff medico bianconero non si è mai sbilanciato sui tempi dell'ex fiorentina. Il problema principale è capire l'esatto interessamento dei legamenti, ma per fare ciò si è costretti a ricorrere ad altri accertamenti clinici. Mister Allegri ha ammesso che un eventuale operazione non è da scartare, per questo a Vinovo la situazione è monitorata giorno dopo giorno e appena il ginocchio di Bernardeschi si sgonfierà verrà sottoposto ad una risonanza magnetica. In ogni caso ci sarà bisogno di almeno venti giorni per valutare al meglio la situazione, ma l'impressione generale è quella peggiore, cioè quella di ricorrere ad una operazione.

Fonte: l'autore Matteo Milocco

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.