Bologna alza le mani: questa è una rapina

Non basta una superba prestazione ai ragazzi di Donadoni per portare via punti dal San Paolo, sfortuna ed episodi controversi indirizzano la partita

di Francesco Riva
Francesco Riva
(17 articoli pubblicati)
AC Chievo Verona v Bologna FC - Serie A

Cosa deve fare una squadra di metà classifica battere una "big"?  Molto spesso il campionato di serie A viene accusato di essere poco competitivo, dato il grande divario tecnico che separa le squadre che lottano per le zone nobili del tabellone e il resto delle compagini. Vero, nella maggior parte dei casi; certo è che anche se le poche volte in cui questo non accade si verificano episodi come quelli visti oggi a Napoli, c'è poco da lamentarsi! 

Che prestazione dei Rossoblu, che partono fortissimo con un gol di Palacio, salvo poi subire il pareggio grazie ad uno sventurato Mbaye che infila nella porta sbagliata nel tentativo di spazzare via il pallone. Da qui però i "Bolo Boys" non si danno per vinti, imbrigliando gli uomini di Sarri e presentandosi più volte di fronte a Reina che risponde presente. 

Episodi controversi ce ne sono stati parecchi: rigore negato su un tocco netto di Koulibaly con il braccio in area. Il Direttore di gara non consulta neanche il VAR: perché? 

Poco dopo Callejon si lascia cadere al limite dell'area dopo che Masina lo sfiora toccandogli la spalla per Mazzoleni non ha dubbi: calcio di rigore. Nel secondo tempo un bellissimo gol di Mertens taglia le gambe di un Bologna che, obiettivamente avrebbe meritato di più. Viene da chiedersi come mai, data la possibilità di consultare- potenzialmente illimitate volte- il replay per decidere in maniera giusta e imparziale continuiamo ad assistere a ingiustizie del genere. Due pesi e due misure.  

La fonte dell'articolo è l'autore Francesco Riva

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.