Premier: un super Rashford piega il Liverpool, 2-1 United

Il giovane attaccante inglese firma una doppietta nella prima mezz'ora, poi Bailly beffa De Gea e riapre la partita, ma lo United tiene e vince

di Davide Manca
Davide Manca
(438 articoli pubblicati)
Manchester United v Liverpool - Premier

Con mezzo centrocampo indisponibile, McTominay si ritrova titolare in mediana contro il Liverpool di Klopp. Rashford-Sanchez-Mata hanno il compito di rifornire Lukaku. Pogba indisponibile. Klopp affronta il 4-4-2 di Mourinho col 4-3-3 fondato sul trio delle Meraviglie.

Al 14', Lukaku lancia Rashford, questi fa fuori Alexander-Arnold con la Ronaldo chop, rientra sul destro e supera Karius con un tiro sul palo più lontano. Dieci minuti più tardi lo United fa il 2-0: Lukaku ne fa fuori due alla sua maniera - non pulitissima - serve Mata, rimpallo, sfera verso Rashford che castiga nuovamente Karius.

Mata ha l'occasione per chiuderla, ma vuole l'eurogol in semirovesciata dentro l'area piccola e calcia fuori.

A metà ripresa, Mané si fionda sulla sinistra e crossa al centro, dove il centrale Bailly sfodera un tacco volante che sorprende il proprio portiere: De Gea la devia, ma la sfera termina in rete. 2-1, il Liverpool sembra tornato in partita, ma non agguanta il pari, restando quarto a 60 punti, -1 dal Tottenham e +4 sul Chelsea. United a 65, Mourinho consolida la seconda piazza.

Fonte: l'autore Davide Manca

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.