La storia della settimana: Johan Cruyff

il calcio totale, un giocatore totale..Johan Cruyff

di Mino Deiaco
Mino Deiaco
(62 articoli pubblicati)
Johan Cruyff

Due anni fa ci lasciava Johan Cruyff, ma solo fisicamente. Perché la sua rivoluzione, il suo credo, il suo essere,
non moriranno mai. Cercherò di raccontare questo grande calciatore commentando delle sue celebri frasi che lui ha pronunciato nel corso della sua carriera da giocatore e allenatore; queste frasi ci faranno conoscere, per i pochi che non lo conoscessero, chi era Cruyff, e in che modo ha rivoluzionato il modo di pensare il calcio.

La tecnica nel calcio non consiste nell'essere capaci di fare mille palleggi. Tutti lo possono imparare con la pratica a palleggiare e poi andare a lavorare al circo. La tecnica è passare il pallone a un tocco, con il giusto tempo, la giusta velocità, sul piede preferito del compagno di squadra". Il calcio consiste fondamentalmente in due cose. La prima: quando hai la palla, devi essere capace di passarla correttamente. La seconda: quando te la passano, devi saperla controllare. Se non la puoi controllare, tanto meno la puoi passare"[Johan Cruijff]

Ecco Cruyff era dotato di un'intelligenza calcistica fuori dal comune, lui riusciva ad immaginare molto prima dove il pallone sarebbe arrivato, riusciva a calcolare perfettamente la velocità della palla e il movimento che avrebbe fatto il suo compagno. Per ogni avversario era durissimo marcarlo e prevedere le sue giocate, lui era sempre avanti di un tempo di gioco, alcune volte anche i suoi compagni rimanevano sorpresi delle sue giocate, poi per i portieri era quasi impossibile prevedere la direzione dei suoi tiri, perché aveva una grossa capacità di gestire le movenze del suo corpo e con le sue finte spiazzava molte volte difensori e portieri rivali.

Cruyff è stato capitano dell'Ajax e dell'Olanda negli anni 70,ed è stato protagonista di una vera e propria rivoluzione del calcio.
E' stato l'espressione più alta del calcio totaleIl calcio totale è uno stile di gioco per cui ogni calciatore si sposta dalla propria posizione ed é subito sostituito da un compagno permettendo così alla squadra di mantenere inalterata la sua disposizione tattica. Secondo questo schema di gioco nessun giocatore è ancorato al proprio ruolo e nel corso della partita può operare indifferentemente come attaccante, centrocampista o difensore.

Bene,Cruyff sapeva fare benissimo tutti i ruoli, in una azione lo si vedeva impostare il gioco partendo dalla propria difesa, in un'altra era a centrocampo pronto a lanciare i suoi compagni a rete con assist illuminanti, in un'altra ancora era il terminale offensivo e con la sua classe disorientava i portieri senza lasciare loro scampo.

Insomma, Cruyff, è stato la massima espressione del calcio totale, è stato un giocatore totale!

In carriera Cruyff ha vinto:

9 campionati olandesi (8 con l'Ajax e uno con il Feyenoord)

1 campionato spagnolo (con il Barcellona)

3 Coppe dei Campioni (con l'Ajax)

1 Coppa Intercontinentale (Ajax)

7 coppe nazionali tra Olanda e Spagna

Con la nazionale olandese è arrivato per due volte secondo nei Campionati Mondiali (1974 e 1978)
mentre a livello individuale si è aggiudicato per tre volte il Pallone d'Oro (1971, 1973 e 1974).

Come allenatore invece si è aggiudicato:

4 campionati spagnoli (con il Barcellona) 

3 coppe nazionali
(tra Olanda e Spagna)

1 Coppa dei Campioni (Barcellona)

2 Coppa delle Coppe (Barcellona e Ajax)

All'Università del Calcio lui sarebbe stato un magnifico rettore ed ancora oggi è fonte di ispirazione per giocatori ed
allenatori amanti del bel calcio.

Johan Cruyff (maglia numero 14) profeta del calcio, una vero e proprio artista.

Fonte: l'autore Mino Deiaco

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.