La perla della Joya punisce la Lazio: la Juve si impone 1-0 a Roma

All'Olimpico di Roma un gioiello di Dybala regala la vittoria alla Juve sulla Lazio

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(301 articoli pubblicati)
Dybala fa cantare il sinistro

Nei minuti di recupero, un'autentica prodezza personale del fenomeno Dybala della Juve regala ai bianconeri tre punti sofferti contro un'ermetica Lazio che si era difesa con ordine e giudizio e aveva meritato il pari.

Ma, si sa, le partite inchiodate sullo 0-0 di partenza vengono a volte  decise da autentici goal prodigiosi da chi dà del tu al pallone e tali sono i fuoriclasse come Dybala.

Questa volta ad uscire con le ossa rotte è la squadra di Simone Inzaghi che vicina alla meta del pareggio si è dovuta inchinare alla tenacia e spregiudicatezza del fantasista argentino al rientro dal primo minuto per giunta causa infortuni in serie in questa stagione dopo un avvio da top player con goal in serie.

Ora che Dybala è tornato ad incidere e decidere sono guai per le avversarie sia in campionato che nel ritorno a brevissimo con il Tottenham  settimana prossima, specie se si pensa che alla Vecchia Signora bianconera mancava il bomber per antonomasia Higuain e quasi tutta la batteria degli esterni d'attacco.

Per tornare alla cronaca della partita, nulla lasciava presagire un esito diverso da uno scontato 0-0 dati i pochissimi tiri in porta e con Buffon e Strakosha inoperosi per tutto il match.

Quindi con questa vittoria risicata, la Juve mette pressione al Napoli che giocherà nella serata la sua gara in casa contro la Roma e ribadisce di credere sempre allo scudetto.

Dybala intanto è tornato e sarà utile a questo punto della stagione con i suoi guizzi e le sue giocate e stasera sui titoli di coda da terra ha messo sotto la traversa con il suo sinistro magico da vero poeta del calcio.

Allegri può sorridere e tirare avanti e spera in cuor suo di recuperare alcuni pezzi del mosaico mancanti nella sfida appena trascorsa con la Lazio per puntellare la fase d'attacco nelle sfide che verranno per non aggrapparsi alla solo Joya Dybala.

Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.