L’Italia di Mancini fa paura a tutti

L' Italia del ct Mancini può dettare legge a Euro 2021, in Nations League e al Mondiale 2022 in Qatar

di Mario giovanni Cardamone
Mario giovanni Cardamone
(301 articoli pubblicati)
Italy v Netherlands - UEFA Nations Leagu

Dopo le rovine dell'era Ventura che ha portato all'esclusione dal Mondiale di Russia 2018 con il nuovo corso di Mancini alla guida dell' Italia, la squadra azzurra è tornata a far paura a ogni team europeo e mondiale.

Sono fioriti i vari Spinazzola, Belotti, Barella, Zaniolo, Acerbi, Insigne ognuno poi tipo anche Jorginho ha trovato la giusta posizione nello scacchiere manciniano e abbiamo trovato l'erede di Buffon in Gigio Donnarumma.

Infatti l'Italia ha inanellato una striscia poderosa di risultati positivi che l'hanno imposta all'attenzione Europea e del Mondo Intero perché rappresenta una mina vagante per tutti e inizia a far paura a squadroni come Francia ultima nazione a vincere il Mondiale in Russia nel 2018, Portogallo ultima a vincere l'Europeo in Francia nel 2016 e alle storiche Brasile, Argentina, Spagna e Germania e new entry come lo strepitoso Belgio e la sempre temibile Inghilterra.

Insomma dato che poi l'Europeo fissato per l'estate 2020 è stato rinviato nell'estate 2021 causa Covid 19 mister Mancini potrà meglio assemblare la sua squadra e oliare i meccanismi per portare l'Italia nell'Euro itinerante al bersaglio grosso che è stato realizzato nel lontano 1978 in casa con Valcareggi al timone.

L'Italia pertanto si presenta da autentica regina per dire la sua a Euro 2021 e inoltre si giocherà in casa la prestigiosa Nations League la cui prima edizione è stata vinta dal Portogallo di Cristiano Ronaldo che giocava in casa e si spera che la nazione che giochi in casa faccia il bis e in questo caso sarebbe l'Italia che dovrà prima superare la Spagna e poi la vincente di Belgio-Francia nella Final Four conclusiva dopo la fase di qualificazione.

Grande Italia e con uno sguardo anche verso il mondiale 2022 in Qatar dove nel girone di qualificazione l'unico avversario serio e forte da abbattere sarà la Svizzera molto coriacea e poi siamo capitati anche con Bulgaria, Irlanda del Nord e Lituania squadre non molto quotate.

Mancini pertanto ha ridato lustro e enfasi all'Italia e ha riavvicinato noi tutti tifosi italiani alla squadra azzurra dopo la tragedia vissuta con Ventura che ci aveva tutti portato all'apatia verso i colori azzurri caduti in basso.

Fonte: l'autore Mario giovanni Cardamone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.