Il Sassuolo fa il colpaccio! Raspadori rimonta il Milan!

Nella partita delle 18:00 del turno infrasettimanale della 32^ giornata, la squadra di De Zerbi vince in rimonta a San Siro contro il Milan.

di Biagio Grillo
Biagio Grillo
(25 articoli pubblicati)

Svanisce qui, a meno di clamorosi ribaltoni, il sogno scudetto del Diavolo. La gara contro il Genoa sembrava aver interrotto la serie negativa in quel di San Siro, ma invece non è così. 

Eppure c'erano tutte le premesse per vivere una giornata serena, visto che al riposo la squadra di Pioli era avanti per 1-0, grazie ad un bel tiro a giro di Calhanoglu, di ritorno da titolare dopo l'infortunio e al primo squillo in un girone di ritorno difficile per il turco, dopo essere stato tra i trascinatori nella prima metà di stagione.
Ben tornato potremmo dire!
Il Sassuolo però si sa, se ha un pregio, è quello di non mollare mai, anche se la tranquillità di classifica gli  permetterebbe di accontentarsi. Ma nel dizionario di De Zerbi questa parola non trova posto, e allora ci ha pensato il classe 2000 Giacomo Raspadori, che deve trovare tanta confidenza a segnare in stadi prestigiosi, visto che dopo aver battezzato l'Olimpico di Roma la scorsa stagione contro la Lazio nel post lockdown, si ripete contro un'altra big, questa volta a San Siro. Personalità il ragazzo!
Il primo goal di opportunismo, si fa trovare pronto e appoggia in rete dal centro dell'area un pallone sporco schizzato da un rimpallo. Nel secondo fa vedere invece tutte le sue qualità tecniche, e dopo aver ricevuto da Berardi, salta secco Tomori con un controllo a seguire e di destro incrocia sul palo lontano la palla che sbatte proprio sul palo e si insacca in rete, imparabilmente per Donnarumma. 
Il Milan con questa sconfitta, oltre a certificare ancora una volta le sue enormi difficoltà nel 2021, caratterizzato da un'inspiegabile crisi di risultati dopo un 2020 magico, rischia di compromettere anche la tanto sognata quanto necessaria qualificazione in Champions, che i tifosi attendono ormai da 7 anni.
Saranno i risultati di Atalanta, Napoli e Lazio di stasera a darci un quadro completo, in una corsa ai primi quattro posti più imprevedibile che mai.

Fonte: l'autore Biagio Grillo

DI' LA TUA

3
3 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvo - 2 settimane

    Per il rilancio del calcio milanese, in prospettiva anche della costruzione del nuovo stadio, sarebbe un brutto inceppo.

  2. Fabio - 2 settimane

    Addirittura con i campioni d’inverno che rischiano di rimanere fuori

  3. Salvo - 3 settimane

    Mai come quest’anno la corsa Champions è veramente avvincente e pensare che il progetto folle di agnelli e Perez stava per toglierci questa emozione.

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.