Il pagellone del calciomercato di Serie A 2021/22 (parte 2)

Come si sono rinforzate le 20 protagoniste della massima serie all'indomani delle prime due giornate di campionato

di Stefano Boffa
Stefano Boffa
(217 articoli pubblicati)

EMPOLI: I toscani tornano in Serie A dopo due anni di assenza e torna in panchina anche Aurelio Andreazzoli, il tecnico della retrocessione. L'eredità lasciatagli dal suo predecessore, Alessio Dionisi, è di quelle pesanti, visto che l'Empoli ha vinto dominando l'ultima Serie B, quindi le aspettative sono molto alte in vista della stagione entrante. Nonostante un inizio di calendario proibitivo, l'Empoli è riuscito ad ottenere, per la prima volta nella storia, 3 punti in casa della Juventus, dando un chiaro segnale alle avversarie nella lotta salvezza. La squadra costruita per questa stagione in Serie A può tranquillamente ottenere l'ambito traguardo: Bajrami, Mancuso, Cutrone, Pinamonti e Di Francesco è un attacco di tutto rispetto per una squadra con scarse pretese. In più, i ritorni di Tonelli e Luperto in difesa, affiancati da un centrale affidabile come Ismajli e da un terzino di grande spinta come Stojanovic, sono significativi di quanto l'Empoli abbia voglia di rimanere in Serie A. L'ex nazionale under 21 Marchizza e un portiere di tutto rispetto come Vicario fanno il resto.  Le permanenze di Ricci e Zurkowski aiutano a rendere la rosa ancora più profonda. La salvezza, con questi presupposti, è d'obbligo. Voto 7.

FIORENTINACambiano i presidenti, cambiano le spese, ma i risultati restano sempre mediocri. Anche l'anno scorso, la Viola si è ritrovata invischiata nella lotta per non retrocedere e solo un girone di ritorno mastodontico di Dusan Vlahovic ha scongiurato il peggio ancora una volta. Proprio il giovane centravanti serbo sarà il fulcro del nuovo progetto tecnico affidato ad un allenatore emergente come Vincenzo Italiano, protagonista della miracolosa salvezza agguantata dallo Spezia lo scorso anno. Capitan Pezzella e Ribery hanno fatto le valigie, rispettivamente al Betis e alla Salernitana, e sono stati rimpiazzati da un cavallo di ritorno come Nastasic e da una scommessa poco azzardata come Nico Gonzalez. A rinforzare il centrocampo è arrivato Lucas Torreira, mentre sull'out di destra in difesa, Odriozola va a coprire il vuoto lasciato da Pol Lirola. I ritorni di Sottil, Benassi e Duncan allungano la panchina, mentre ci sarà una chance in Serie A per il giovane Maleh, reduce dalla promozione in massima serie ottenuta con il Venezia. Tra i punti fermi, sono rimasti anche Milenkovic, Pulgar, Castrovilli e Biraghi, mentre Bonaventura e Callejon dovranno riscattare una stagione piuttosto opaca. Questa volta, il salto di qualità è obbligatorio e i pochi movimenti oculati della società di Commisso parlano di una squadra studiata affinché ritorni ai livelli richiesti dai tifosi. Voto 7,5.

GENOA: Comprendere il mercato del Genoa è diventato come studiare la mente di un serial killer: non si capisce mai la finalità di certe mosse. Ancora una volta un restyling completo della rosa, dove molti dei protagonisti della salvezza ottenuta la scorsa stagione è andata a svernare lontano dal Ferraris. Ballardini si è ritrovato privo di perni del calibro di Perin, Strootman, Scamacca, Zappacosta, Zajc e Shomurodov e i sostituti non sembrano essere all'altezza della situazione. Interessanti gli arrivi di Caicedo, Maksimovic e Sirigu, certo, così come la scommessa Cambiaso sulla sinistra, ma per il resto il livello è calato drasticamente. Sabelli è un valido laterale di fascia, ma non è Zappacosta; Hernani ed Ekuban non aggiungono granché alla rosa e Touré e Vanheusden sono giocatori tutti da riscoprire. La vera e propria scommessa prende il nome di Aleksander Buksa, centravanti classe 2003 dal fisico e dai numeri importanti. Le conferme di Criscito, Destro, Rovella e Badelj rappresentano la base di partenza, ma il contorno non lascia presagire una stagione priva di patemi. Voto 4,5.  

Fonte: l'autore Stefano Boffa

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.