Giappone, scimmia consegna il pallone della partita

È accaduto in una partita della J1 League, la massima divisione nipponica. Polemiche degli animalisti

di Nino Sessa
Nino Sessa
(4 articoli pubblicati)

Curioso siparietto all'apertura del match tra il Cerezo Osaka e il Vissel Kobe, valido per la J1 League, l'equivalente giapponese della nostra Serie A. Una scimmia, con la maglietta della squadra di casa, accompagnata da un addestratore, camminando su due zampe ha consegnato al direttore di gara il pallone del match. Salutata dall'inchino dell'arbitro, segno di ringraziamento, e dal boato della folla, la scimmietta, un macaco, è stata accompagnata, poi, fuori dal terreno di gioco.

Numerose le polemiche degli animalisti. La PETA, un'organizzazione per i diritti degli animali, ha condannato lo spettacolo, affermando che va contro i principi del calcio, che è uno gioco equo tra persone consenzienti. La direttrice della PETA per il Regno Unito, Elisa Allen, stando a quanto riportato dal Daily Mail, ha affermato che per la scimmia non si tratta di un gioco, ma di una costrizione, temendo per i metodi impiegati per l'addestramento del primate. La PETA ha quindi invitato la lega competente, la J League, ad impegnarsi onde evitare il ripetersi di simili eventi che prevedano l'utilizzo di animali. Per la cronaca, la squadra di Osaka ha poi vinto l'incontro per 3-1.

La fonte dell'articolo è l'autore Nino Sessa

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.