Italia e Belgio a confronto prima del match

Le due squadre hanno faticato agli ottavi, contro Austria e Portogallo, ma ora sono pronte a darsi battaglia all'Allianz Arena di Monaco

di Ermanno Ceruetto
Ermanno Ceruetto
(27 articoli pubblicati)

La notte che può decidere il futuro della nazionale di calcio Italiana è alle porte e questa volta non sarà una sfida come le altre. Il livello di quest'Europeo, per l'Italia, si è alzato partita dopo partita e ora è la volta del Belgio, una squadra tra le favorite per ambire alla vittoria finale.

Belgio-Italia non è una sfida come le altre, lo dimostrano i numeri, infatti, fin qui sono state 8 le reti azzurre contro un solo goal preso ai supplementari dall'Austria mentre per il Belgio sono arrivate 8 reti e un passivo di un goal preso dalla Danimarca.

La sfida si accende anche sul piano verbale, in conferenza Witsel ha detto " Abbiamo visto l'Italia soffrire con l'Austria. Possiamo fare loro del male". Parole queste che accendono ulteriormente la sfida alla quale non si tira in dietro in conferenza il capitano degli azzurri, Giorgio Chiellini il quale afferma " Sto meglio, mi sono allenato con la squadra in questi giorni e sta proseguendo tutto nel modo giusto", questo rassicura i tifosi nostrani per la sua titolarità, soprattutto per l'arduo compito che gli verrà affidato nel marcare Lukaku sul quale asserisce "viene da una stagione entusiasmante è cresciuto e ha assunto grande consapevolezza. Quando parli di lui è come se parlassi di Benzema, Kane e Lewandowski".

Gli allenatori preparano la sfida in maniera differente, mentre Martinez fa pretattica, soprattutto sulle condizioni di De Bruyne e Eden Hazard, riportando che la decisione di farli scendere in campo "spetterà più ai medici che a me", dalla parte opposta Mancini dice di avere pochi dubbi sulla formazione e sottolinea la forza del Belgio presentandola come " la migliore squadra del ranking da tre anni".

Le due squadre dovrebbero scendere in campo, alle 21 ora italiana, a Monaco all'Allianz Arena.

Probabili formazioni                                                                                                                                                                                                                                                                                                    Belgio: 3-4-2-1                                                                                                                                                                                                                                                                                                  Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Witsel, T.Hazard; De Bruyne, Carrasco; Lukaku                                                                     All. Martinez

Italia: 4-3-3                                                                                                                                                                                                                                                                                                  Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne                                                                                      All. Mancini

Fonte: l'autore Ermanno Ceruetto

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.