Il ruolo delle Crypto nel mondo del Calcio

Fan Token e Cryptocurrency, è questa la soluzione per fronteggiare la crisi?

di Stefano De felice
Stefano De felice
(2 articoli pubblicati)

Sono già passati 3 mesi dall’inizio del campionato, eppure a tutti gli interventi del VAR ancora in tanti si chiedono:”E cos’è questo?”, riferendosi al leone blu comparso accanto alla scritta “crypto.com”.

Il leone è il simbolo della società Crypto.com che opera nel mercato delle cryptocurrency svolgendo il ruolo di Exchange, offrendo quindi una serie di servizi legati allo scambio, prestito e investimento in criptovalute. Il mercato delle crypto ha invaso la nostra quotidianità da diversi mesi/anni e il trend sembrerebbe confermare questa inarrestabile ascesa nei mercati finanziari. Tra i motivi che hanno favorito l’esplosione c’è senza dubbio il coinvolgimento di personaggi famosi capaci di “influenzare” le scelte di ogni persona. E’ proprio con un tweet di Elon Musk(da poco diventato l’uomo più ricco del pianeta) che Bitcoin, ovvero la cryptovaluta più capitalizzata del mondo, ha raggiunto nel mese di aprile il suo All Time High(65k) e con un altro tweet del suddetto ha perso il 50% del suo valore qualche giorno dopo.

L’accesso delle crypto nel mondo del calcio è però antecedente, infatti l’Inter ha già da tempo come sponsor sulla maglia il proprio Fan Token $INTER, ossia lo specifico fan token reso disponibile dalla squadra per relazionarsi con i propri tifosi. Per capire l’impatto di questo cambio basti pensare, che dopo 26 anni con Pirelli quale Global Main Jersey Partner, l’Inter dovrebbe incassare direttamente da Socios.com(la piattaforma che si basa sulla tecnologia blockchain di CHILIZ) 20 milioni di euro all’anno.

Si intuisce facilmente che sfruttare la risonanza mediatica garantita dal mondo del calcio a livello planetario è troppo appetibile per questi colossi del “nuovo internet” come molti definiscono il mercato delle crypto.

Prepariamoci quindi alla diffusione con conseguente utilizzo di massa degli NFT(token non fungibili) associati alle squadre di calcio. I Fan Token forniscono per ora l’accesso a una serie di servizi, come biglietti gratuiti, sconti sul merchandising e danno anche la possibilità di influenzare la vita del club partecipando a sondaggi e campagne promozionali.

Per il tifoso appassionato conta essere vicino alla squadra del cuore, ma la questione riguarda soprattutto i fan lontani, quelli che non possono andare allo stadio, che hanno limitato accesso al merchandising e che rappresentano per i club una fonte di ricavi da mettere a frutto.

Fonte: l'autore Stefano De felice

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.