Il brasiliano che tirava bombe al San Paolo

IL DIAGONALE PIù POTENTE AL MONDO :  ANTONIO CARECA

di Gaetano Loffredo
Gaetano Loffredo
(20 articoli pubblicati)

NASCE AD ARARAQUARA, IN BRASILE IL 5 OTTOBRE DEL 1960,

ANTONIO DE OLIVEIRA FILHO , DETTO CARECA. CONSIDERATO DA TUTTI COME UNO DEI CENTRAVANTI PIù FORTI 

DI TUTTI I TEMPI.

ESORDIO NEL GUARANI NEL 1978 , ALLA SUA PRIMA STAGIONE PORTA LA SUA SQUADRA ALLA VITTORIA DEL TITOLO CON 13 RETI . ALLA FINE COL CLUB BRASILEIRO SARANNO PIù DI CENTO LE MARCATURE , DIVENTANDO IL SECONDO MIGLIOR CANNONIERE DELLA STORIA .

CONSACRAZIONE ;

NEL 1983 SI TRASFERISCE AL CLUB DI SAN PAOLO ED IN 3 ANNI METTE A SEGNO 115 RETI IN 191 PARTITE.

FAMELICO, FORTE, BRUTALE, IMPOSSIBILE DA MARCARE, ESTREMA ESPRESSIONE DEL FUTEBOL BAILADO,

CLASSE UNICA, SENSO DEL GOL, ED ALCUNI SUOI " PEZZI" ERANO SENZA LOGICA, IMPOSSIBILI.

UNA POESIA VEDERLO GIOCARE , REALIZZAVA IN TUTTI I MODI, DESTRO O SINISTRO, DI TESTA, INVENTAVA O " RAPINAVA" . SIGNORI... ANTONIO è STATO UNA LEGGENDA DEI NUMERI 9.

QUESTE SUE IMMENSE QUALITA' GLI REGALANO LA CONVOCAZIONE IN NAZIONALE ED HA PRESO PARTE DA TITOLARE CON LA MAGLIA VERDEORO A 2 MONDIALI , NEL COMPLESSO HA MESSO A SEGNO 29 RETI IN 60 PARTITE.

NAPOLI :

ESTATE 1987 , IL PRESIDENTE CORRADO FERLAINO LO ACQUISTA PER 4 MILIARDI DI LIRE. E VA A FORMARE INSIEME A MARADONA E A GIORDANO LA " MAGICA" , UNO DEI TRIDENTI PIù FORTI DI TUTTA LA STORIA DEL CALCIO MONDIALE.

INSIEME A DIEGO REGALA AL PUBBLICO NAPOLETANO ATTIMI DI FOLLIA E DELIRIO CALCISTICO, 

MEMORABILE L'ESTERNO DESTRO IN CORSA CONTRO LA ROMA, POESIA SUDAMERICANA, ANCORA OGGI L'EX PORTIERE GIALLOROSSO CERVONE SI CHIEDE DOVE SIA PASSATO QUEL PALLONE,  

STOP DI PETTO E PALLONETTO AL VOLO A SAN SIRO , PRELUDIO DI UN TITOLO CHE STAVA SCIVOLANDO DALLE MANI, 

LA CORSA INUTILE DI TUTTA LA DIFESA ROSSONERA CONTRO DI LUI PERCHè IN UN LAMPO ( ERANO 50 METRI DI CORSA) LUI LA MISE ALL'INCROCIO DEI PALI, IN DIAGONALE, FORTISSIMO. 

LA DOPPIETTA IN SEMIFINALE CONTRO IL BAYERN E LO SCAVETTO A STOCCARDA SEMPRE IN UEFA, L'ONNIPOTENZA IN AREA DI RIGORE CON LA TRIPLETTA NELLA TORINO BIANCONERA SONO SOLO ALCUNI SCORCI DI 96 GOL INCREDIBILI MESSI A SEGNO CON LA MAGLIA DEL NAPOLI.

IL CALCIO MONDIALE APPLAUDE ANCORA. 

PERMETTETEMI DI ESSERE LIEVEMENTE DI PARTE, MA...

TI HO AMATO E TI AMO INFINITAMENTE ANCORA.

GRAZIE CARECA.

Fonte: l'autore Gaetano Loffredo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.