Capitano oh mio capitano……

Marco lotta sempre...nella vita come nel rettangolo di gioco

di Davide Peruzzi
Davide Peruzzi
(5 articoli pubblicati)

Una lettera aperta per te caro Marco, che con il tuo modo di essere sei il portavoce in campo dei colori, i valori, i sogni di una terra, la mia.Oggi appena mi hanno comunicato il tuo post su instagram ho chiuso per un secondo gli occhi e ho pensato a quanta sofferenza negli ultimi mesi hai portato dentro, nel sentire le critiche di chi è tifoso occasionale e non conosce la tua dedizione alla nostra causa...hai sempre lottato per la maglia, onorata nei momenti difficili..il nostro inferno in lega pro..l'hai indossata e portata su palcoscenici che ci competono e in tutto ciò non hai mai tremato dinanzi ad un avversario, davanti a 11 metri come tu stesso hai sottolineato. Sempre e comunque a testa alta. Ecco perché Lecce ti ha adottato, ecco perché Lecce ti vuole bene. Ora quel rettangolo verde, la competizione sportiva, nonostante la tua ostinazione nel voler chiudere il campionato, può attendere...indossa scarpe e tacchetti affilati e taglienti e lotta...suda e lotta per la tua maglia che può essere di qualsiasi colore..lotta per la tua famiglia, perché in fin dei conti spenti i riflettori sono loro i tuoi pilastri.Noi siamo qui ad aspettarti, ad abbracciarti virtualmente e a sostenerti come abbiamo sempre fatto..anzi gridando ancora più forte. Ti racconto un piccolo aneddoto: l'anno scorso, si è affacciato a questo mondo, mio figlio di 5 anni che ovviamente come la maggior parte dei bambini della sua età, crea i suoi idoli vedendo il Ronaldo della situazione..ha preso gusto a venire allo stadio e ogni volta che segnavi, tornando a casa mi sfidava alla play stupendomi, perché sceglieva il Lecce proprio per quel numero otto che indossi...te come tutti voi attori di questo grande film, che è il calcio, avete un potere assurdo pazzesco sui bambini e sulle persone appassionate di questo sport...ora usalo e conduci il risultato in porto, perché te lo assicuro mi giocherò una scommessa Mancosu / malattia 1 fisso...in bocca al lupo...Capitano! mio Capitano! il tuo viaggio tremendo è terminato;la nave ha superato ogni ostacolo, l'ambìto premio è conquistato;vicino è il porto, odo le campane, tutto il popolo esulta.

Fonte: l'autore Davide Peruzzi

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.