La Fiorentina scommette su Kokorin, più sregolatezza che genio

La squadra viola sembra vicinissima all'acquisto dell'attaccante russo dello Spartak Mosca, per lui pronto un contratto di tre anni e mezzo

di Gionatan Paglialonga
Gionatan Paglialonga
(38 articoli pubblicati)
Algeria v Russia Group H - 2014 FIFA Wor

"Ho allenanato Kokorin per un anno nello Zenit e vi assicuro che è un campione. Uno che per i mezzi a disposizione avrebbe potuto giocare in qualsiasi squadra, compreso il Real Madrid. Il valore del giocatore è indiscutibile"; questo il commento di Mancini sul, quasi ufficiale, nuovo giocatore della Fiorentina.

Kokorin è un attaccante di movimento dai piedi raffinati, abilissimo nel dribbling, dotato di una notevole agilità e molto bravo nel colpo di testa, il giocatore risulta molto prezioso sia per la sua capacità di fornire assist che per il suo ottimo fiuto del goal; un centravanti completo di grande classe quindi, solo che non stiamo parlando di una giovane promessa ma di un ventinovenne, perché allora il talento russo non ha ancora sfondato nel calcio europeo?

Il calciatore ha un storia particolare e controversa, nel suo discutibile passato non manca niente: pistole, spogliarelliste, serate al limite in discoteca, fino ad arrivare all'arresto nell'ottobre 2018 per un'aggressione ad un funzionario russo all'interno di un bar.

La Fiorentina però ha deciso di dare ad Aleksandr Kokorin un'ultima grande chance in un campionato di alto livello, il club viola si vincolerà al giocatore per tre anni e mezzo di contratto; una prova di fiducia che il campione russo saprà ripagare? 

Un "bad boy" per rialzare la Fiorentina

La fonte dell'articolo è l'autore Gionatan Paglialonga

DI' LA TUA

2
2 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. La Penna Ballerina - 8 mesi

    Sì, sta rischiando parecchio

  2. Voce al Calcio 95 - 8 mesi

    La Fiorentina fa una scommessa molto rischiosa

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.