ROMARIO DE SOUZA FARIA: IL GOL NEL SANGUE

BAIXINHO , 27 VOLTE CAPOCANNONIERE. LA SENTENZA DEI SEDICI METRI.

di Gaetano Loffredo
Gaetano Loffredo
(22 articoli pubblicati)
Viertelfinale HOLLAND - BRASILIEN HOL -

Se nasci nel Barrio di Jacarezinho, una delle peggiori Favelas di Rio, hai solo due strade da percorrere :

il malaffare o il calcio. 

Fortunatamente per tutti gli appassionati della pelota, Romario de souza farìa aveva il gol che gli scorreva nelle vene.

Un predestinato, letale come un serpente, praticamente si partiva 1-0 

Alto solo 1.67 , baricentro basso, fisicamente non aveva nulla del centravanti , ma col pallone era capace di fare giocate assurde, 

inimmaginabili, ma soprattutto era rapace , " sentiva" la porta come nessuno nel suo ruolo .

Dribbling, corsa, destro o sinistro nessuna differenza. Sapeva di essere troppo forte e non amava affatto allenarsi.

I NUMERI NON MENTONO MAI :

266 gol con il Vasco da Gama 

ma l'apice della sua carriera la raggiunge in Europa con il Psv dove mette a segno 128 gol in 149 presenze.

Incredibile il gol segnato il 12 novembre del 1992  in Champions League contro il Milan ;

in un fazzoletto di terreno palleggia tra Baresi e Maldini , si gira in un attimo ed al volo la mette all'incrocio dei pali.

Chiunque , in quel momento sobbalzò dal divano !

PUò BASTARE : 

NO.  si trasferisce al Barcellona ed il famelico baixinho mette a segno 39 gol in 65 presenze laureandosi capocannoniere alla sua prima stagione abbinando reti incredibili a colpi di altissima classe. Aveva sempre quel guizzo, quel tocco , quella capacità straordinaria di arrivare un attimo prima di tutti. 

CAMPIONE DEL MONDO :

Diventa campione del mondo con la sua nazionale verdeoro a Stati Uniti 1994 ed in coppia con Bebeto 

forma uno dei tandem più belli da vedere di tutta la storia dal calcio, memorabile il gol contro l'Olanda

Dove Romario conclude in porta di controbalzo un epico scambio col  suo partner d'attacco, in quel momento

abbiamo l'esatta fotografia del futebol bailado . Quella rete fu davvero una poesia . 

1000 gol : 

 ROMARIO DE SOUZA FARìA  , per tutti conosciuto semplicemente come Romario

HA vinto inoltre 1 campionato spagnolo, 1 supercoppa di Spagna ,  4 volte il titolo carioca, 3 volte il campionato olandese, 2 Coppa America , 1 Confederations cup.

Grazie Baixinho . Leggenda del gol.

Fonte: l'autore Gaetano Loffredo

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.