Follie in tempi Covid, per Haaland pronti 130 milioni

Il Manchester United punta forte sull'attaccante norvegese del Borussia Dortmund, pronta una offerta irrinunciabile da 130 milioni

di Gionatan Paglialonga
Gionatan Paglialonga
(38 articoli pubblicati)
SS Lazio v Borussia Dortmund Group F - U

Pronta una offerta monstre per Haaland, a sorpresa però a formulare quest'offerta non è il solito Real Madrid, a mettere una fiche da 130 milioni sul norvegese è il Manchester United; cosa spinge lo storico club di Manchester a fare questa folle offerta?

I numeri del bomber attualmente in forza al Borussia Dortmund sono straordinari: 29 goal in 27 partite con la maglia del Salisburgo, 35 goal in 34 partite con la sua squadra attuale; i conti sono presto fatti, il centravanti segna più di un goal a partita.

Statistiche Haaland in questa stagione

Le caratteristiche tecniche del giocatore sono uniche: attaccante dello strapotere fisico (194 cm 88 kg) che abbina ad una ottima tecnica individuale una velocità straordinaria, possiede anche un mancino preciso e potente, è un attaccante rapace in grado di infilarsi negli spazi lasciati dalle difese avversarie, il talento classe 2000 è anche un eccellente rifinitore essendo in possesso di una grande visione di gioco; per tutte queste caratteristiche è stato spesso paragonato a giganti del calcio come Ibrahimovic e Van Basten.

Haaland: "Io ed Ibra entrambi fantastici"

Vale 130 milioni? Forse è presto per dirlo, sicuramente un attaccante giovane, con ancora davanti tutta la carriera, con le sue caratteristiche e con i suoi numeri non esiste.

Il Manchester United, che ha bisogno di rilanciarsi dopo parecchi anni bui, spera assicurandosi le prestazioni di uno degli attaccanti potenzialmente più forti del panorama calcistico di scrivere gloriose pagine di storia per tutto il prossimo decennio.

Haaland: "Voglio diventare il migliore al mondo"

Il club merengue starà a guardare? Si scatenerà un asta che farà lievitare ancora di più il prezzo del giocatore già durante questo mercato di gennaio? Lo scopriremo presto, sorge però una domanda quando si leggono queste cifre (130.000.000): in questo periodo di generale difficoltà economica è immorale parlare di queste folli spese? A voi lettori la sentenza!

La fonte dell'articolo è l'autore Gionatan Paglialonga

DI' LA TUA

2
2 COMMENTI

Annulla risposta

Inserisci qui il tuo commento

  1. Voce al Calcio 95 - 11 mesi

    Si è vero sono cifre assolutamente lontane dalla realtà economica che stiamo vivendo

  2. La Penna Ballerina - 11 mesi

    Secondo me è impensabile spendere tutti quei soldi per un calciatore

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.