Basket: Messina è il nuovo coach dell’Olimpia Milano

Via Pianigiani, inizia una nuova era sulla panchina biancorossa

di Stefano Cavallaro
Stefano Cavallaro
(136 articoli pubblicati)
Real Madrid v Partizan mt:s Belgrade - Turkish Airlines Euroleague

Clamoroso ribaltone al timone della squadra più titolata d'Italia. L'Olimpia Milano risolve consensualmente il rapporto con Simone Pianigiani (aveva un altro anno di contratto) ed annuncia ufficialmente l'arrivo dell'allenatore catanese. Dopo la deludente stagione il patron Armani ed il suo entourage hanno voluto dare uno scossone all'ambiente puntando fortemente su una guida tecnica di altà qualità come Ettore Messina. Milano ha decisamente bisogno di un coach che sappia rilanciare la piazza a 360 gradi. Gli obiettivi da porsi sono quelli di ricostruire un dominio costante e durevole tra i confini nazionali e di incrementare il peso specifico nella massima competizione europea. L'Armani deve ambire alla qualificazione tra le top eight d'Eurolega col fine di alzare l'asticella anno dopo anno, mentre, in Campionato deve ambire ad aprire un ciclo continuativo di scudetti. Il nuovo allenatore delle Scarpette Rosse ha firmato un triennale ed avrà pieni poteri su tutta l'area tecnica.

Cosa porterà Messina all'Olimpia Milano?

MENTALITA' VINCENTE: il suo palmares parla da solo. 4 Campionati italiani, 6 Campionati russi, 7 Coppa Italia, 2 Coppe di Russia, 1 Supercoppa italiana, 4 Eurolega, 1 Coppa delle Coppe e 3 Vtb United League rendono bene l'idea di come il nuovo coach sia abituato a lavorare al massimo per riempire la bacheca di trofei. Vincere aiuta a vincere. 

DIFESA: una forte impronta difensiva è il marchio di fabbrica delle squadre che ha guidato (vedi Virtus Bologna e Cska Mosca). Le sue retroguardie sono spesso risultate impenetrabili diventando dei veri e propri muri su cui sbattevano gli avversari. Questo aspetto collima perfettamente con la carenza delle ultime due annate in cui Milano è stata tra le difese più perforate dell'intera Eurolega. Messina trasmetterà fin da subito un netto incipit difensivo alla squadra. Le partite si vincono sempre in difesa e spesso i team che subiscono meno punti sono quelli che alla lunga fanno strada.   

GIOCATORI DI QUALITA': assemblerà una squadra con giocatori di livello in modo da sostenere al meglio i vari impegni a livello nazionale ed europeo. L'allenatore catanese è molto bravo nel coltivare e far crescere i propri giocatori su cui investe in maniera totale. Sotto la sua guida sono sbocciati molti talenti tra cui spicca il fenomenale Ginobili, finito poi in Nba. In ogni modo Messina porrà grande attenzione nella formazione del roster cercando il giusto mix tra italiani, americani e giocatori esperti a livello d'Eurolega. La qualità del roster può sembrare un dettaglio ma sono proprio i singoli dettagli a fare la differenza.

ESPERIENZA: dopo aver allenato in Europa ed aver guidato anche la Nazionale, è stato consulente dei Los Angeles Lakers e poi vice allenatore dei San Antonio Spurs affiancando Coach Gregg Popovich. La parentesi oltreoceano gli ha conferito una caratura internazionale dal punto di vista tecnico-tattico che fa impennare ulteriormente il suo peso specifico in panchina. Una conoscenza maggiore del mondo Nba ha sicuramente aiutato Messina ad ampliare l'efficacia dell'attività di scouting per quanto riguarda i giocatori americani. Non c'è da stupirsi se Milano prenderà un giocatore inadatto per la lega americana ma ideale per il gioco nostrano e continentale. Si scrive esperienza, si legge capacità di governare al meglio le situazioni in campo ma anche fuori.

I presupposti per fare bene ci sono tutti e Messina riporterà l'Olimpia in alto tenendo fede alla gloriosa storia scritta da questa società.    

CSKA Moscow vs Maccabi Electra Tel Aviv - Turkish Airlines EuroLeague Final Four Semi Final
Fonte: l'autore Stefano Cavallaro

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.