Milan rigorosamente in Champions, per Napoli la vendetta di Giulietta

I rossoneri tornano giustamente nella loro amata coppa vinta per 7 volte, i partenopei invece la salutano impattando contro gli acerrimi nemici del Verona

di Luca Sala
Luca Sala
(252 articoli pubblicati)

Ai tempi del primo Napoli di Maradona non correva buon sangue,per usare un eufemismo,con la squadra del Verona fresca di tricolore con Bagnoli.

Ricordo come gli Azzurri e i loro calorosi e numerosissimi supporters al seguito  fossero" accolti" allo stadio veronese Bentegodi ,fatti oggetto per tutta partita ed oltre di invettive a sfondo essenzialmente razzista.  Un po'  come del resto  accadeva in tutto il Nord Italia, allora impazzava la Lega di Bossi fissata con l'utopistica secessione che trovava anche nello sport  fanatici proseliti .

Costoro non potevano meritare  miglior striscione di  quello issato dagli inarrivabili scugnizzi  napoletani che riportava testuale:"Giulietta è  'na zoccola".

Un capolavoro come solo da quelle splendide parti sanno produrre che ho immediatamente ricordato proprio in quest'ultima partita di campionato finita in parità tra le 2 compagini giocata al Diego Armando Maradona di Fuorigrotta.

Per la squadra di Gattuso si è trattato dell'addio al posto in Champions League tragicamente sfuggito per quella fatal Verona di rossonera memoria! Rino concede il bis proprio come al Milan ,mi pare basti e avanzi per ridimensionarlo una volta per tutte a tecnico inadatto alle grandi piazze.

Al contrario applausi convinti al bravissimo Stefano Pioli tornato coi suoi valorosi ragazzi nella Coppa della casa , se è vero come è vero che i rossoneri sono  storicamente i migliori interpreti  nazionali della manifestazione,ritengo possano fare molta più strada della Juventus che di superiore avrà solo la griglia di partenza.

In particolare mi affascina il ruolo di  Zlatan Ibrahimovic che non ha mai avuto troppa fortuna giocandola, penso sarà comunque bello per tutti rivedercelo.

Finalmente Milano come Manchester e Madrid  riproporrà 2 squadre ,questo oltre a fare bene nell'immediato   al nostro calcio rappresenta l'unica vera ed autorevole  speranza di rivincere la Coppa dalle grandi orecchie prima che passino altri 25 anni...

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.