Anni di amicizia, anni di maratone

Stè e Frà: Milano, Monza Resegone, Valencia, Barcellona... tanti km

di Francesco Assegnati
Francesco Assegnati
(4 articoli pubblicati)

E proviamo a correrla ‘sta mezza maratona così Stefano sarà contento. Precisiamo: lui la correrà (altro che!) io alla prima esperienza forse la finisco.

Mi ero allenucchiato (insomma…), avevo seguito i suoi consigli (insomma…) ma indossavo ancora vecchie scarpe da ginnastica, pantaloncini ridicoli. La differenza nell’abbigliamento era evidente, nella capacità atletiche… anche!  unico punto a mio favore… la simpatia (ma non credo conti). 

Mezza di Portofino febbraio 2009 (giusto Ste?) insieme abbiamo fatto solo il viaggio verso la Liguria e la colazione; lui il fenomeno la chiude in, credo 1h 25, io l’improvvisato, credo in 2 ore e qualche minuto.

Va bene questa cosa l’ho fatta e ora lasciami tornare al mio di passatempo … il bancone del bar (che poi anche Ste non disdegna). 

Ma no! porca misera insiste! e subito ad aprile mi propone la Stramilano (stavolta, come incentivo, corre con me) e poi la Mezza di Nizza (l’incentivo è il we in Francia). 

Grazie ai suoi suggerimenti a scarpe decenti e pantaloncini adatti (finalmente non più vele frenanti), miglioro di gara in gara. Certo nulla a che vedere con l’amico atleta che sfrecciava (vestito onestamente un po da tamarro …😂) veloce vero. 

E poi finalmente per me la prima maratona nel 2010 a Milano, anche qua giusto il tempo del caffè insieme, e poi ognuno a vivere i propri 42km. Traguardo! sono stravolto ma felice, ho chiuso in 3h26 minuti (non male per essere la prima) ma alla mia di gioia si aggiunge quella di Ste che ha chiuso sotto le 3 ore (fenomeno!).

Il tempo passa e continuo a migliorare, e con il tempo trascorrono i km, le maratone, tanta corsa in montagna tanti nuovo amici, tanti arrivi.

E le gare insieme con velocità che, era ora, iniziano ad essere quasi compatibili (… evvai!) e le tante Cortina Dobbiaco, (che gara!) e le trasferte a Pavia (compresa la mitica Milano Pavia – aimè oggi annullata causa il commerciale incedere di gare più chic) e poi spesso la doccia post gara chiedendo in albergo il costo di una stanza… per 30 minuti tra lo sguardo perplesso del portiere e quasi inutili le giustificazioni: “guardi, siamo corridori, ci dobbiamo solo docciare prima di andare a pranzo…, vabbè lasci stare e ci dia una stanza” e i risotti all’Osteria della Malora con tanta bonarda a ricordare i tempi alcoolici dell’università pavese. 

Che corsa lunga anni amico mio: la Cucchi Race (finire di bere pesante alle 4 del mattino e correrla e bene! dopo solo qualche ora) e il ritorno per te alla maratona, insieme a Barcellona nel 2017 (stavolta ti ho convinto io) quando, passato il traguardo, a qualcuno… una lacrima è scappata e poi la Monza Resegone nel 2019 dove con Raf ti abbiamo coinvolto solo il mese prima e anche senza allenamento non hai mollato, ancora a dimostrare che di fenomeno si parla; l’anima della gara è resa perfettamente dal libro di B.D’angelo - Non ci resta che correre: “Quarantadue KM di notte di cui i primi 32 attraversando tutta la Brianza fino alle sponde del lago di Lecco, altri 5 su per i tornanti per arrivare al paesino di Erve e, infine, gli ultimi 5, inerpicandosi tra rocce e sterpaglie, fino alla capanna Alpinisti Monzesi, a 1.200 metri d'altezza. Una corsa a squadre composta da tre corridori. Si parte in tre e si deve arrivare in tre. Se dici che hai fatto la Monza-Resegone in Brianza sei una specie di eroe”. Io e Raf non credo, ma sicuramente Ste, senza allenamento, un eroe per me lo è stato.

E poi l’ultima maratona insieme a Valencia, dicembre 2019 (arrivo da sogno), festeggiata come al solito nostro rientrando in albergo a tarda notte ciondolanti e certo non per i muscoli affaticati ma per i troppi brindisi.

Grazie fratellino mio! Dopo 20 maratone per me (le tue lo so, molte di più) tanti litri di integratori ma credo più di cuba libre la nostra corsa insieme l’abbiamo fatta e chi l’avrebbe mai detto. Ora però vai ad allenarti perché sto maldetto Covid passerà e finalmente ripartiremo.

Correte gente correte 

Fonte: l'autore Francesco Assegnati

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.