Marco Cecchinato super: è finale a Buenos Aires

Battuto Pella 64 62, domani sfiderà per il titolo Diego Schwartzman

di Matteo Cordero
Matteo Cordero
(30 articoli pubblicati)
2018 French Open - Day Ten

Budapest e Umago 2018, Buenos Aires 2019: Marco Cecchinato per la terza volta in carriera raggiunge la finale in un torneo ATP 250. Il bilancio è fin qui positivo, visto che ha vinto entrambe le finali disputate. Lo fa superando in semifinale in 70 minuti di gioco l'argentino Guido Pella, che aveva già sconfitto lo scorso anno proprio nell'ultimo atto del torneo di Umago, e che la scorsa settimana aveva raggiunto la finale del torneo di Cordoba, arrendendosi all'outsider Juan Ignacio Londero. 64 62 il punteggio finale, con il siciliano solidissimo soprattutto al servizio (non ha concesso neanche una palla break). Pella ha sicuramente accusato un po' di stanchezza, visto che si trattava del nono match consecutivo per l'argentino e le tre partite precedenti giocate questa settimana si erano concluse tutte al terzo set. L'azzurro ha comunque mostrato un livello di gioco superiore rispetto agli incontri con Garin e Carballes Baena.

Domani affronterà in finale un altro giocatore di casa, Diego Schwartzman, che ha vinto un match rocambolesco contro Dominic Thiem. Cecchinato avrà appena 160 punti da difendere fino al Masters 1000 di Monte Carlo, visto che lo scorso anno fu sconfitto all'esordio a Rio De Janeiro e San Paolo e saltò entrambi i 1000 americani di Indian Wells e Miami. A livello Challenger trionfò a Santiago e raggiunse le semifinali a Marbella e Alicante, mentre a Barletta si fermò all'esordio. Nella finale di domani e nei tornei delle prossime settimane ci saranno tanti punti in palio per difendere fin da subito i numerosi punti in uscita nella stagione sulla terra rossa europea e per provare addirittura ad avvicinarsi alla top ten.

Fonte: l'autore Matteo Cordero

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.