Fognini, Sonego, Cecchinato: Miami, mi ami?

Per quanto potrà proseguire il cammino italiano nel 1000 di Miami?

di Leonardo Paniccia
Leonardo Paniccia
(11 articoli pubblicati)
2019 ASB Classic

Forse è la volta buona. Forse no. Ma ancora una volta gli italiani in tabellone sono più di uno... il solito Fabio Fognini, oramai da anni nel panorama dei primi al mondo, esordirà stasera contro Guido andreozzi.  Riuscirà Fabio a ritrovare il suo tennis esplosivo, la sua forma fisica ottimale e la continuità che lo possono portare fino in fondo? Recentemente ha raggiunto anche la semifinale in questo torneo. La sorpresa è Lorenzo Sonego... per il piemontese, che già ha superato le qualificazioni, si prospetta un'impresa a limite dell'impossibile contro l'americano John Isner. Serviranno una risposta ( soprattutto dei riflessi, viste le velocità!) fuori dal comune.

Cecchinato, l'ultimo italiano in tabellone, ha un turno relativamente facile, contro Damir Dzumhur. Perchè facile? Cecchinato è la criptonite del bosniaco già da anni, tanto che l'ex collega Volandri scherza sempre col tennista palermitano sul fatto che "vinca sempre e solo contro Dzumhur".

Il tennis italiano sembra essere in ripresa: i buoni propositi ci sono, i buoni giocatori anche! Speriamo che possano essere i giusti portabandiera sia a livello individuale, sia come gruppo per il nuovo formato di Coppa DavisIn bocca al lupo agli azzurri!

Argentina Open 2019
Fonte: l'autore Leonardo Paniccia

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.