ATP 250 Sofia: Berrettini elimina Istomin, Travaglia out

Il romano si impone in due set sull'uzbeko, il tennista di Ascoli Piceno cede a Struff 64 63

di Matteo Cordero
Matteo Cordero
(26 articoli pubblicati)
Mercedes Cup Stuttgart - Day 2

Quando Denis Istomin scende in campo contro un giocatore italiano è difficile non assistere ad un match spettacolare o comunque molto combattuto. Ne sa qualcosa Andreas Seppi; L'uzbeko e l'altoatesino si sono affrontati complessivamente undici volte nella loro carriera, cinque in uno Slam. E tutte le volte che si sono sfidati in un Major l'incontro si è deciso al quinto set. Oggi nel primo turno dell'ATP 250 di Sofia il tennista di Tashkent ha trovato dall'altra parte della rete Matteo Berrettini e, nonostante l'incontro si sia concluso in due set, questa tendenza è stata confermata ancora una volta. E' finita 64 76 in 92 minuti per il giovane azzurro, che conquista così la vittoria numero 22 nel circuito maggiore. Una partita molto equilibrata considerando la percentuale di punti vinti dai due giocatori: 51% per Berrettini, 49% per Istomin. Per l'azzurro arriva così un'altra convincente vittoria dopo quella di venerdì nella partita d'esordio in Coppa Davis contro l'indiano Prajnesh Gunneswaran. Per l'uzbeko si tratta invece della terza sconfitta in altrettanti incontri disputati nel circuito ATP in questa stagione, la seconda contro un tennista italiano, dopo quella subita a Pune contro Simone Bolelli.

Oggi era impegnato nel match d'esordio del torneo bulgaro anche Stefano Travaglia. Il tennista di Ascoli Piceno, che a Melbourne ha messo in grande difficoltà Nikoloz Basilashvili, dopo aver superato Ward e Gerasimov nelle qualificazioni, è stato sconfitto per 63 64 dal tedesco Jan-Lennard Struff. Una prova tutto sommato positiva per Travaglia, bravissimo però Struff a mettere a segno 12 ace e ad annullare le uniche due palle break concesse all'azzurro.

Domani scenderà in campo Andreas Seppi contro l'ungherese Marton Fucsovics, numero 47 del mondo. Fucsovics ha vinto l'unico precedente nel circuito maggiore, lo scorso anno a Pechino.

Fonte: l'autore Matteo Cordero

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.