Stefano Baldini: il nuovo Fidippide

Nella Maratona della XXVIII Olimpiade Baldini ripercorre le orme del leggendario Fidippide

di Pierfrancesco Pastore
Pierfrancesco Pastore
(14 articoli pubblicati)
Mens Marathon

Quella di Atene 2004 è la prima maratona di cui ho memoria. Ricordo il sorriso e la fatica sul volto di Stefano Baldini.

La maratona partì, com'è giusto che sia per un'Olimpiade fatta in Grecia, dalla città di Maratona. Di fatti il nome "Maratona" richiama proprio una delle più grandi battaglie della storia antica tra greci e persiani arricchita dalla leggenda di Fidippide del quale Plutarco ci racconta: un emerodromo (un messaggero abituato a correre) in armatura completa sarebbe corso da Maratona sino ad Atene (40 km), avrebbe pronunciato la celebre frase "abbiamo vinto" e sarebbe poi morto per lo sforzo.

Ecco Baldini ai miei occhi era come un eroe, per lo più italiano, che faceva rivivere quel racconto mitico che più volte avevo ascoltato con attenzione. Avevo solo 4 anni e mi chiedevo come fosse possibile correre per 40 km. Inoltre ricordo Cornelius Horan (noto disturbatore irlandese) che blocca Vanderlei de Lima facendogli perdere secondi preziosi e permettendo a Baldini e Keflezighi di raggiungerlo e superarlo. 

Mens Marathon
Fonte: l'autore Pierfrancesco Pastore

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.