Nino Benvenuti  vinse l’oro olimpico welter di Roma proprio 60 anni fa

Il 5 settembre 1960 il campione triestino vinse il titolo al PalaEur, inizio' così la leggenda di un uomo straordinario

di Luca Sala
Luca Sala
(218 articoli pubblicati)
Nino

Nella finale olimpica Nino Benvenuti affrontò il russo Yuri Radonyak  imponendosi nettamente per 4 a 1 mettendo anche al tappeto l'avversario.

Sua pure la coppa di miglior pugile di tutte le categorie ai giochi, insomma un avvio di carriera strabiliante nei dilettanti che  sfocerà a spron battuto tra i professionisti dove non sarà da meno, anzi.

Alla stessa Olimpiade è legata pure la magica presenza di Cassius Clay che naturalmente vinse quella medaglia d'oro di cui si sbarazzò una volta tornato in America per le note vicende razziali che lo spinsero  successivamente alla conversione all'Islam chiamandosi Muhammad Alì.

Torniamo al grande Benvenuti e al suo titolo di campione del mondo pesi medi WBC & WBA che fece sognare un'intera Nazione battendo  Emil Griffith al Madison Square Garden di New York nel 1967 ai punti con verdetto unanime.

Fu trasmesso alla radio per la gioiosa trepidazione di 18 milioni di italiani, molti di più che per le partite di calcio degli azzurri!

La rivincita di settembre sempre in America premierà il padrone di casa ai punti, preludio ineluttabile della "bella" il 4 marzo 1968 di nuovo al Madison come il  loro primo match .

Nino Benvenuti se l'aggiudicherà ancora ai punti con pieno merito per il definitivo  predominio sul rivale, in seguito a lui legato da fraterna amicizia.

In questi giorni segnati dalla morte di Sandro Mazzinghi, suo acerrimo e irriducibile avversario con cui non corse mai buon sangue Nino si è dimostrato persona di gran valore rendendo doverosi e sentiti omaggi al grande toscano e suoi familiari come solo nel pugilato possa spontaneamente accadere, ribadendo le sue innegabili doti umane che equivalgono certamente il suo talento di campione sul ring.

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.