MotoGP: un italiano regna nell’eSport

Un giovanissimo italiano ha spazzato via tutti nel glorioso MotoGP Championship. Un vero fenomeno chiamato Trastevere

di Daniele Bartocci
Daniele Bartocci
(243 articoli pubblicati)
MotoGP of Japan - Free Practice

Pochi giorni fa un giovane italiano si è reso protagonista, salendo sul podio del MotoGP eSport Championship, ambizioso torneo dedicato al mondo virtuale della MotoGp. Un trofeo spettacolo che ha messo a dura prova gli appassionati dei videogame a due ruote. Trastevere è riuscito a spazzare via tutti dando il meglio di sé, grazie ad una personalità ed un'adrenalina che probabilmente in questo momento non hanno uguali nel settore di riferimento.  Il giovane romano - soltanto 18 anni per lui - era riuscito anche a posizionarsi al secondo posto in occasione delle qualificazioni di Misano "Challenge4" nel mese di settembre.  La finale del torneo vinto dal grande Trastevere 73 non è stata priva di colpi di scena e ha emozionato tutti. Una finale senza esclusione di colpi, con sgommate, accelerazioni, che gli appassionati del settore ricorderanno a lungo. Ancora complimenti al fenomeno Trastevere 73, prossimo futuro top-one della MotoGp. 

Fonte: l'autore Daniele Bartocci

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.