09 luglio 2018 - 18:38

TERMINATA

Al Mondiale cadono le stelle. Sopravvalutate? O il calcio sta cambiando?


Calcio Estero

La Germania di Lewandowski, la Serbia di Milinkovic-Savic, l’Egitto di Salah al primo turno. L’Argentina di Messi, il Portogallo di Ronaldo, la Spagna di Iniesta agli ottavi. Il Brasile di Neymar, l’Uruguay di Suarez ai quarti. Tutti già fuori.

Dopo un quadriennio di attesa, il Mondiale è arrivato a giocarsi i primi quattro piazzamenti e sono già uscite praticamente tutte le stelle. Sono sopravvalutati loro o nel calcio qualcosa è cambiato? Si incentra su questa riflessione la missione della settimana per Fuorigioco: scriveteci un articolo con la vostra opinione.

Da una selezione dei pezzi pubblicati su Gazzetta Fan News ricaveremo anche degli estratti che entreranno nelle pagine di Fuorigioco, il settimanale dello sport oltre lo sport, in edicola ogni domenica con La Gazzetta dello Sport.

 

A breve verrà proclamato il vincitore!

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.