30 agosto 2019 - 16:13

TERMINATA

Champions League: dove possono arrivare Juve, Inter, Napoli e Atalanta?


Champions League

Alla fine del sorteggio di Montecarlo, tra le squadre italiane, sorrideva soltanto l’Atalanta. Il sorteggio dei gironi della prossima Champions League ha riservato a Inter e Juventus i due gruppi più duri. I nerazzurri replicheranno la doppia sfida con il Barcellona della scorsa stagione e, almeno sulla carta, dovranno contendere il secondo posto utile per l’accesso agli ottavi al Borussia Dortmund; i bianconeri incroceranno l’Atletico Madrid, in una riedizione degli ottavi dell’edizione 2018/19, e l’insidia Bayer Leverkusen. Slavia Praga e Lokomotiv Mosca completeranno i due raggruppamenti.

Il Napoli troverà invece, per il secondo anno consecutivo, i campioni uscenti del Liverpool, oltre agli austriaci del Salisburgo e ai belgi del Genk. Ecco allora che l’Atalanta, partita nella posizione più scomoda (la quarta fascia), è l’italiana che ha più ragioni di esultare. Perché se è vero che il Manchester City appare fuori portata, le estrazioni dello Shakhtar Donetsk dalla seconda fascia e della Dinamo Zagabria dalla terza sembrano piuttosto favorevoli.

Quante possibilità hanno le italiane di superare i gironi di Champions League? Quali sono le prospettive di Juventus, Napoli, Atalanta e Inter nella prossima campagna europea? Questa è la missione della settimana: dai pezzi pubblicati su Gazzetta Fan News sarà estratto il contenuto migliore, che verrà pubblicato sulla home page del sito Gazzetta.it.

A breve verrà proclamato il vincitore!

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.