Vettel-Hamilton è come la rivalità tra Borg e McEnroe?

Il tedesco e l'inglese sono due modi differenti di vedere la Formula 1, ma chi tra loro è il più forte

di Lorenzo Ciotti
Lorenzo Ciotti
(179 articoli pubblicati)
F1 Grand Prix of Belgium

Corrono letteralmente, rincorrendosi a vicenda. In palio non ci sono quattro figurine da scambiarsi tra una partita amatoriale tra amici, ma il campionato mondiale di Formula 1. Sebastian Vettel e Lewis Hamilton sono due modi e due mondi diversi di intendere le corse automobilistiche. Una rivalità accesa e intensa. Come succedeva ai tempi con Bjorn Borg e John  McEnroe nel tennis. 

Tipicamente tedesco il ferrarista, che in rosso ha trovato un habitat naturale, ma non ancora il titolo iridato. Dal carattere rigoroso, ma non gelido come quello del compagno di scuderia Raikkonen, Seb ha già riempito il cuore dei tifosi di Maranello, ancora orfani di un vero idolo dai tempi di Michael Schumacher. L'inglese, glamour e sempre con un look all'ultimo grido, sarebbe stato a suo agio anche sul set di un Hollywood. 

Quattro mondiali vinti ciascuno, due sili di guida diversi, talentuosi e aggressivi. Ferrari e Mercedes sono due rette parallele che non si incontreranno mai, così come il carattere dei due piloti. Il mondiale 2018 è bilanciato e incerto: con otto gare ancora da correre, Hamilton guida la classifica con diciassette punti di vantaggio. Cinque gare vinte a testa, sorpassi, contro sorpassi, pole e una rivalità psicologica e fisica che involve entrambi i modi di vedere la Formula 1.

Che dire, chi è il più forte tra i due? Probabilmente il talento è lo stesso. Tutti e due riescono a mettere a punto la macchina secondo le necessità. Negli ultimi anni è stata proprio l'affidabilità della macchina a fare la differenza. Ma qui si parla di due grandi campioni, che stanno scrivendo pagine indelebili nella storia della Formula 1, negli ultimi anni. Il verdetto e lo spareggio lo darà proprio il mondiale 2018.

Fonte: l'autore Lorenzo Ciotti

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.