Vettel collo d’acciaio vince a Silverstone

Sebastian da urlo in sorpasso nel finale su Bottas

di Piero Tansini
Piero Tansini
(248 articoli pubblicati)
Un grande giorno ieri 7 luglio 2018 a C

A movimentare la partenza ci pensa Kimi Raikkonen urtando dopo poche curve Lewis Hamilton che sbanda e retrocede in ultima posizione con una gomma destra posteriore danneggiata. A Kimi Raikkonen i commissari infliggono un penalty di 10 secondi. Intanto Sebastian Vettel vola in prima posizione.

Al 14° giro primo pit stop per Kimi Raikkonen che sconta anche il penalty rientrando undicesimo. Tra il 18° ed il 19° si fermano i due della Red Bull. Prima Verstappen e dopo Ricciardo. Al 20° per un errore al Pit Stop è costretto al ritiro Charles Leclerc su Alfa Romeo Sauber. Al 22° giro pit stop per V.Bottas seguito al 25° giro anche da L.Hamilton.

Secondo pit stop al 31° giro per D.Ricciardo. Al 33° giro entra la Safety Car a causa dell'incidente di Marcus Ericsson su Alfa Romeo Sauber. Rientrerà in pit lane al 36° giro e al 34° ne approfittano strategicamente le due Ferrari per il cambio gomme con S.Vettel e K.Raikkonen.. In testa ci va V.Bottas mentre va registrata la grande rimonta di L.Hamilton che si porta al terzo posto da ultimo che era dietro S.Vettel in ottima giornata nonostante il male al collo.

Al 38° giro ancora un incidente tra C.Sainz jr e R.Grossjean inducono al regime di Safety Car. La lotta per la vittoria è intensa tra quattro contendenti con V.Bottas ,S.Vettel ,L.Hamilton , K.Raikkonen vicinissimi tra di loro. Al rientro della Safety Car Sebastian Vettel fa un sorpasso da urlo ai danni dell'incredulo V.Bottas che colto di sorpresa viene superato anche da Hamilton e K.Raikkonen.

Sebastian Vettel stringe i denti e vince alla grande il Gran Premio di Gran Bretagna incrementando di 8 punti il vantaggio su L.Hamilton oggi secondo. A rendere felice Maurizio Arrivabene e i ragazzi al box Ferrari ci pensa anche K.Raikkonen che col terzo posto si porta in terza posizione nella classifica piloti. Nella classifica Costruttori la Ferrari incrementa di 20 punti il vantaggio sulla Mercedes.

Sebastian Vettel gongola e ringrazia il team già via radio quasi incredulo di avere vinto. Forza Ferrari!

Fonte: l'autore Piero Tansini

DI' LA TUA

1
1 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. tpfas_645 - 5 mesi

    Mi associo a Maurizio Arrivabene sulle presunte accuse di James Allison dette con la bocca di mr.Wolff. Quando Max Verstappen colpiva una Ferrari avvantaggiando loro stavano zitti e sogghignavano..imparino anche a perdere in Mercedes. Ci hanno deriso per anni perchè la Corea aveva eliminato ai Mondiali di calcio del 1966 l’Italia ma nel 2018 anche loro sono usciti per una Corea…ride bene chi ride ultimo.

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.