Toto Wolff chef: la ricetta giusta per vincere in F1

Il direttore esecutivo della Mercedes AMG F1 spiega che anche liti e tensioni fanno vincere. Eloquente il suo "non siamo una famiglia"

di Scacco Matto
Scacco Matto
(31 articoli pubblicati)
F1

Si scrive Toto Wolff e si legge Mister Mondiali F1. L'ex pilota austriaco intervistato di recente ha ripercorso i suoi anni alla guida della stella a tre punte tedesca e alla fine ha svelato anche la sua ricetta segreta per vincere tanto e a lungo. Gli ingredienti? Stress, liti e tensioni sono nel suo menù.

Torger Christian , in arte Toto, ha la benzina nelle vene ed i motori sono da sempre il suo pane quotidiano:  appena 20enne esordisce nel mondo del motorsport con la Formula Ford austriaca e due anni dopo vince la categoria nella 24 ore del Nurburgring . Nel suo palmares conta anche una vittoria nel campionato FIA NGT.

"Non bisogna evitare le situazioni stressanti - esordisce Wolff - anzi, per vincere devi convivere con lo stress , la tensione ed anche le liti se necessario , basta avere sempre un atteggiamento positivo e non distruttivo. Non abbiamo mai cercato di costruire una famiglia, noi siamo un team da corsa che corre per vincere. Sappiamo già da adesso che dobbiamo portare due piloti in alto e creare tra loro una rivalità che li faccia dare sempre il meglio. Noi abbiamo il dovere di essere sempre trasparenti con tutti quelli del team, piloti compresi, certo poi loro in macchina sono soli e dovranno cavarsela da soli."

Parole chiare, molto chiare. Poi si sofferma sulla stagione di Bottas ed è inevitabile il paragone con il suo predecessore, Nico Rosberg : " Bottas ha avuto una stagione altalenante, direi di adattamento soprattutto. Ha avuto momenti difficili, non dico di crisi, ma io dico che solo quelli bravi escono da questi momenti con uno spirito nuovo, sicuramente rafforzati mentalmente. Chiudere il 2017 con un gran premio perfetto lo aiuterà a lottare anche nel 2018. Con il senno di poi posso dire che la decisione di Nico ci ha lasciato in un primo momento con l'amaro in bocca, ma l'arrivo di Bottas ha comportato un profondo cambiamento nel team ed è stato ottimo per continuare a vincere. Non avevamo più un box diviso, ma si lavorava tutti insieme. "

Mister Wolff, uomo di poche ma grandi parole : non vuole creare una famiglia, vuole semplicemente un team dove si lavora tutti insieme con una sola ossessione, la vittoria.

Fonte: l'autore Scacco Matto

DI' LA TUA

10
10 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. .Scacco.Matto. - 3 anni

    Wolff non dice mai ciò che pensa realmente, parere personale

    1. .Scacco.Matto. - 3 anni

      A breve la biografia dei grandi TeamPrincipal della F1!
      http://www.salvatoreiavarone.com -< il nuovo sito è on line!

  2. bernipappalardo - 3 anni

    Non abbiamo mai cercato di costruire una famiglia, noi siamo un team da corsa che corre per vincere. EPIC WIN

  3. bernipappalardo - 3 anni

    l’uomo giusto al posto giusto

  4. .Scacco.Matto. - 3 anni

    non oso immaginare la carriera che fara Jack Wolff , figlio dei due ! Pane , Motori e benzina gia nel sangue!

    1. bernipappalardo - 3 anni

      la sua religione sono i motori

    2. antgean619 - 3 anni

      bravo

  5. .Scacco.Matto. - 3 anni

    E sapevate che (sembra uno scherzo del destino) è sposato con Susie Wolff , ex pilota anche lei ?

    1. bernipappalardo - 3 anni

      wow ha davvero solo il motorsport in testa quest’uomo

  6. .Scacco.Matto. - 3 anni

    Lo sapevate che Toto è stato un abile pilota in gioventù ?

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.