Storie di F1: gli incidenti che non ti aspetti

Nei gp di F1 tra le cose più spettacolari c'è sicuramente il momento chiave incidenti. Non parliamo di partenze o sorpassi. Parliamo di anomalie finite bene

di Scacco Matto
Scacco Matto
(31 articoli pubblicati)
F1 Grand Prix

Riavvolgiamo il nastro e cerchiamo i momenti salienti del nostro Gran Premio preferito, sicuramente tra la partenza e l'arrivo di mezzo ci sono gli incidenti ed i pit stop, magari se ci scappa una safety car si vive un evento sicuramente di maggior attrazione.

Ma nei momenti chiave nella storia di questa Formula 1 , senza scomodare gli anni del dopoguerra, sicuramente la nostra History Remix ci porta alla memoria Ivan Capelli su Ferrari nel 1992. Si correva sul tappeto vellutato in quel principato di Monaco. Le telecamere inquadrano una vettura sospesa sulle barriere che poggia solo due gomme laterali a terra. Abbiamo rivissuto qualcosa di simile qualche gran premio fa, con Pascal Wehrlein con dinamiche molto simili e paragonabili per molti aspetti. 

Alla fine tutto è finito benissimo, con tante risate accompagnate da pacche sulle spalle per gli angeli detti commissari di gara che permettono lo svolgimento di ogni tappa del circus. A queste donne e uomini nessuno regala la ribalta dei riflettori, ma vi assicuriamo che il loro operato è essenziale e raramente,per fortuna,  crudele. 

Poteva finire malissimo invece il celebre tamponamento di Schumacher ai danni di Coulthard in fase di doppiaggio. Il ring in questione fu in Belgio ed era l'anno 1998. Tutti ricorderanno quella vittoria sfumata o buttata, soffiata o furbescamente raggirata, nessuno ha dato una sentenza ufficiosa alla cosa. I fatti dell'epoca raccontano che sotto la pioggia battente Schumacher passeggiava tranquillamente nel quartiere sotto casa e aveva distacchi siderali dai concorrenti in pista, addirittura Todt si prese il lusso di andare al muretto McLaren e puntare un dito come a dire "niente scherzi ragazzi!". Lo scherzetto ci fu invece ed al rientro box la rissa da bar anni far vecchio west fu solo sfiorata.

Sul rettilineo di Monza nel 1993 Fittipaldi fece calare il gelo sulle tribune laterali ma alla fine il suo 360 gradi all'indietro fu solo spettacolare e consegnato agli annali. E che dire di Heidfeld ? Lui si che la poteva fare grossa ed invece lo fece solo un record : in Brasile nel 2002 sverniciò a tutto gas una Mercedes, peccato che era l'auto del medico di pista! Anche qui momenti di panico finiti bene ma non benissimo.

In Cina nel 2010 l'incubo peggiore per ogni pilota si materializza a bordo della vettura di Buemi. Lo svizzero viaggia sicuramente non preciso  come un orologio quando si staccano letteralmente le due ruote anteriori e si trova improvvisamente a guidare un razzo solo con i freni posteriori.  La Toro è rosso solo di vergogna ma gli  standard di sicurezza adottati negli ultimi anni sono altissimi e anche questo episodio bizzarro finisce solo con una tintarella di luna per tutti gli addetti ai lavori e non.  

Alonso in Australia è storia recente, la sua mai amata McLaren motorizzata Honda si accartoccia come si fa di solito con una lattina di birra da un litro ma lui ne esce quasi illeso visto che salterà i gp che seguiranno. Vi abbiamo raccontato solo quelli successi nell'ultimo quarto di secolo, sicuramente qualcuno di sfugge e qualcuno non vogliamo apparecchiarlo in questa tavola perché sono tutti incidenti da ridere, alla fine però. Qual è incidente del genere vi ha lasciato il segno?

Fonte: l'autore Scacco Matto

DI' LA TUA

10
10 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. .Scacco.Matto. - 3 anni

    Avete visto Orlando Bloom in FormulaE ?

  2. bernipappalardo - 3 anni

    l halo va rivisto come secondo me bisogna rentrodurre i rifornimento di carburante quella si che era vera strategia

  3. .Scacco.Matto. - 3 anni

    Halo da abolire, virtual SC da rivedere

    1. antgean619 - 3 anni

      tutto da abolire

  4. antgean619 - 3 anni

    adesso abbiamo halo e virtual safety car

  5. bernipappalardo - 3 anni

    Visto che si chiede il gp preferito e si parla nello specifico di incidenti bizzarri e non per noi ferraristi Singapore è una tragedia sia per Massa e lo scellerato pitstop nel 2008 che Singapore 2017

  6. .Scacco.Matto. - 3 anni

    Il volo di Martin Brundle all’ Albert Park su Jordan qualcuno lo ricorda ? Anche quello fu uno spettacolo nello spettacolo, corse dai medici per dire “sto bene, voglio correre al prossimo restart!” qualche minuto dopo aver visto la morte in faccia e non fu l’unico. Che piloti!

  7. .Scacco.Matto. - 3 anni

    @The Edgo : sicuramente quella carambola resta negli annali, indimenticabile poi la corsa ai cari e vecchi muletti….

  8. The Edgo - 3 anni

    La partenza di Spa 1998. Un groviglio così non ricapiterà (e lo spero tanto).

  9. .Scacco.Matto. - 3 anni

    Qual è incidente del genere vi ha lasciato il segno?

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.