Formula 1, il potere dei soldi attrae le ragazze

Certo difendere Kimi senza sapere la verità è difficile

di Piero Tansini
Piero Tansini
(248 articoli pubblicati)
Kimi Raikkonen nei guai in Canada

Come voi ho letto la notizia dei guai di Kimi Raikkonen. Io in questa sede non posso difenderlo dato che non sono a conoscenza dei fatti ma ho solo letto quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport e da altri web. Che a Kimi piacesse bere non era un segreto ma pensavo che dopo il suo matrimonio con Mutti avesse messo la testa al posto. 

Purtroppo quando si è un personaggio noto e con guadagni ottimi ci si può trovare in situazioni  come quelle del pilota Finlandese. Io ricordo che anche Valentino Rossi ebbe problemi, anche se di natura diversa, con una donna che asseriva di essere stata strattonata da lui nel paddock mentre il Campione di Tavullia passava su uno scooter. In condizioni normali bastano le scuse ma se hai i soldi c'è sempre qualcuno che voglia approfittarne.

Anche io, seppur in misura inferiore, ebbi problemi con una banda di minorenni nella mia cittadina. Ci fu pure l'intervento della madre di uno di loro che asseriva che avevo malmenato il figlio e lei lo aveva dovuto portare al pronto soccorso. Solo che ahimè per lei io mi sono rivolto direttamente ai Carabinieri che l'hanno sconfessata e ora che questa banda è diventata maggiorenne è rientrata nei ranghi.

Poi ci fu il triste episodio che mi turbò di quello che apparve a molti come uno sprovveduto il quale mi offendeva brutalmente in video postati su You Tube affidandosi a quanto a lui riportato da un mio lontano ed invidioso parente che asseriva che io ero un bugiardo per di più pazzo. C'è voluto del tempo ma dopo avere io informato la securty di You Tube e la Polizia Postale questo ha visto bannati i suoi profili.

Il caso di Raikkonen è diverso naturalmente. Viene accusato da una giovane cameriera Canadese di molestie sessuali e la cosa può diventare complicata. Sergio Marchionne ha detto che non influirà sul rinnovo del contratto probabilmente perché questo potrebbe essere l'ultimo anno di permanenza di Raikkonen alla Ferrari. E' sempre un ottimo pilota ma dal rendimento altalenante e sulla via del tramonto. Non scrivo chi guiderà la Ferrari al fianco del riconfermato fino al 2020 Sebastian Vettel perché non lo so ma scrivo solo che anche io spero che venga fatta chiarezza sulla vicenda che sta coinvolgendo Raikkonen e la cameriera Canadese.

Fonte: l'autore Piero Tansini

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.