F1, Wehrlein “solo collaudatore” Mercedes: esiste ancora il merito?

Il forte talento tedesco non avrà spazio in griglia e lavorerà in Mercedes

di Pietro Saccone
Pietro Saccone
(184 articoli pubblicati)
F1 Grand Prix of Italy - Practice

Pascal Wehrlein sarà il collaudatore della Mercedes. Il team di Stoccarda tiene in piedi la carriera del suo pilota dopo che nessuno lo ha inserito nella line-up titolare. Wehrlein è legato alla scuderia anglo-tedesca e sfiorò il debutto a Monaco 2016 in seguito alle frizioni tra Hamilton ed il team dopo l'incidente in Spagna. La vicenda legata a Wehrlein fa sorgere spontanea la domanda: esiste il merito in Formula 1?

Non è sbagliato sostenere che Pascal Wehrlein sia uno dei talenti più cristallini del motorsport: il tedesco nel 2015 ha vinto il campionato DTM diventando il più giovane campione della categoria di sempre, dopo che l'anno prima fu già il più giovane ad aver vinto un GP nella DTM.

In Formula 1 il pilota in orbita Mercedes ha corso due stagioni con vetture di fondo schieramento (Manor 2016 e Sauber 2017) ottenendo punti in entrambe le stagioni (6 in totale) eppure non ha trovato un posto per il 2018.  La Sauber, diventata Alfa Romeo Sauber, gli ha preferito lo svedese Marcus Ericsson, forte di una valigia piena di dollari; la Williams, alla quale era stato accostato, ha scelto di affiancare ad un pilota ''pagante'' come Lance Stroll un altro driver economicamente potente come il russo Sirotkin, bravo sì, ma ancora tutto da verificare. Se si pensa che la Toro Rosso ha confermato il neozelandese Brendon Hartley, che ha pochissima esperienza in categoria e che un pilota forte come Wehrlein non ha trovato considerazione, viene da pensare che oggi, all'interno del circus, manchi un pò di meritocrazia e si faccia pesare troppo la valigia: si perde così un pò di magia in uno sport che, tra HALO, DRS e regole cervellotiche, sta perdendo parte del suo incredibile fascino. 

Fonte: l'autore Pietro Saccone

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.