F1: la Mercedes mette nel mirino il team di Maranello

La Mercedes è pronta a soffiare un nuovo record della Ferrari, l'unico team riuscito finora a vincere cinque titoli mondiali piloti consecutivi

di Giovanni Scupola
Giovanni Scupola
(95 articoli pubblicati)
Ferrari

Una stagione che sta per cominciare, obiettivi che cominciano a delinearsi e possibili record pronti a cadere. Uno in particolare, che stuzzica la fantasia della Mercedes, resta al momento in mano alla Ferrari, ma il team campione del mondo ha tutte le intenzioni di sfilarlo ai propri avversari. Il Cavallino, infatti, è l’unica scuderia ad aver vinto cinque titoli mondiali piloti consecutivi, ottenendoli dal 2000 al 2004 con Michael Schumacher

La Mercedes al momento è ferma a quattro, grazie all’acuto di Rosberg e al tris di Hamilton, mancherebbe dunque solo l’ultimo tassello per eguagliare la Ferrari già nella prossima stagione. In passato si erano avvicinati alla Ferrari anche McLaren e Red Bull, incagliatesi però alla soglia del pokerissimo. Il team di Woking fece incetta di titoli dal 1988 al 1991 con il tris di Ayrton Senna e il trionfo di Alain Prost, mentre nel 1992 fu la Williams ad imporsi con Nigel Mansell. Dal 2010 al 2013, invece, fu Sebastian Vettel ad esaltare la Red Bull che conquistò quattro titoli mondiali piloti e costruttori. Dopodiché il buio, per questo motivo Verstappen e Ricciardo proveranno quest’anno a rivedere la luce, anche se contro questa Mercedes non sarà facile.

Fonte: l'autore Giovanni Scupola

DI' LA TUA

1
1 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. .Scacco.Matto. - 3 anni

    Credo che in realtà Mercedes abbia nel mirino la quinta doppietta Piloti Costruttori. A certi livelli non ti curi proprio della concorrenza.

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.