La boxe ha il nuovo Sugar Ray Leonard e si chiama Demetrius Andrade

Il nuovo campione mondiale dei pesi medi Ibf è veramente un fenomeno

di Luca Sala
Luca Sala
(130 articoli pubblicati)
Boxing - Semifinals

Un match formidabile l'altra notte in quel di Boston, in casa dei mitici Celtics ha sancito l'impresa del peso medio americano Andrade, che al suo esordio nella categoria ottiene un magnifico mondiale contro un forte pugile africano.

Mi ha davvero impressionato assistere all'incontro e scovare direi quasi dal nulla un grande pugile degno di indossare la cintura forse più classica della grande boxe, per citare infatti chi si è onorato di conquistarla: Jack la Motta, Roberto mano de piedra Duran, Marvin Hagler, Ray Leonard passando dai nostrani Tiberio Mitri e Nino Benvenuti su tutti.

A scanso di equivoci invito gli scettici a visionarne i vari video ,garantisco come si tratti di un pugile completo a tutti gli effetti, che abbina magistralmente una grande scherma e tecnica pugilistiche ad una formidabile potenza.

Bello da vedere ,faccia da indio vagamente alla Bob Marley di cui conserva primordi di dreadlocks, il trentenne è secondo me maturo al punto giusto per aspirare alla riunificazione del titolo col riconosciuto leader Canelo Alvarez detentore delle  altre sigle Wba e Wbc.

Tra i due ci sarebbe il britannico Joe Saunder, fresco di squalifica ma probabile prossimo sfidante in caso di riabilitazione nel breve. 

La mitica scuderia che li assiste è la gloriosa Matchroom fondata in Inghilterra ben 30 anni fa da Barry Hearn il cui  figlio Eddie merita di farla proseguire nel giusto solco.

Il pugile per me incarna il vero eroe sportivo soprattutto ai nostri giorni così effimeri  e mi ha davvero emozionato l'urlo liberatorio a pieni polmoni di Andrade nel microfono dell'intervistatore alla fine della vittoriosa battaglia, quel suo New ripetuto tante volte. New inteso come il nuovo ,la svolta di una carriera e della sua vita stessa.

Ragazzi una roba da  brividi , dovreste vedere con  che razza di fierezza lo diceva,circondato dal suo clan guidato proprio dal padre, uno spettacolo per veri uomini  vietato ai deboli di cuore!

 

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.