Fifa 18 e Pierluigi Pardo protagonisti all’Overtime Festival

Fifa 18 sempre più imperatore della console. Insieme a Pierluigi Pardo Fifa 18 ha illuminato l'Overtime Festival Di Macerata, con un supertorneo ad hoc

di Daniele Bartocci
Daniele Bartocci
(308 articoli pubblicati)
Laureus F1 Charity Night

Fifa 2018 si candida già al titolo di imperatore della console. Oltre ad aver fatto registrare un vero record di acquisti in questi giorni sia a livello nazionale che internazionale, Fifa 2018 si è ritagliato uno spazio importante anche all’Overtime Festival di Macerata, prestigiosa kermesse del racconto e dell’etica sportiva, che dal 4 all’ 8 ottobre, ha proposto nella città di Macerata incontri, mostre, proiezioni cinematografiche e spettacoli tematici, rendendo di fatto Macerata la capitale dello sport italiano e il cuore del romanzo sportivo.

All’interno della manifestazione sportiva, che ha visto partecipare personaggi sportivi del calibro di Ivan Ramiro Cordoba, Clemente Russo, Pierluigi Pardo, Daniele Tombolini, si è tenuto un interessante torneo singolo e doppio di Fifa 2018 per Ps4 aperto a interessanti players di Fifa 2018. Al prestigioso evento targato Liveleague, dove sono riusciti a mettersi in evidenza futuri talenti europei/pro-player come Alex Pieroni, Obi Dushaj e lo spagnolo Carlos Jodar, il fortunato vincitore che si è aggiudicato il premio più ambito del torneo, ovvero una copia originale di Fifa 2018,  con tanto di invidiabile dedica personale di Pierluigi Pardo – è stato il veterano ventottenne jesino Daniele Bartocci, autentico santone dell’inedito 4-2-4, modulo che è riuscito a rendere solido e nello stesso tempo prolifico grazie a un brillante rispolverare dei vecchi ingranaggi di Pro Evolution Soccer, game che lo aveva visto protagonista in diversi tornei marchigiani 10 anni fa.

A proposito di Esports il campione d'Europa di Fifa 2017 ps4 è un italiano: è Daniele "Prinsipe" Paolucci (prinsipe channel), ex giocatore del settore giovanile della Roma Calcio. Ha sbaragliato tutti e ora sta già suscitando l'interesse dei più grandi club italiani ed europei pronti ad investire su di lui a farlo diventare il gamer numero 1 al mondo. Il mercato dei videogiochi in Italia? Vale 1,6 miliardi di euro. A tanto ammonterà il giro d’affari generato da circa 24,5 milioni di gamers a fine anno secondo le stime di Newzoo.

Anche il Sole 24 Ore ci piazza nei primi dieci posti dei mercati più ricchi.
Cresce a dismisura il mercato degli eSports in cui l’Europa occidentale rappresenta il secondo mercato assoluto dopo il continente asiatico con 48 milioni di appassionati  e ricavi di poco superiori a 150 milioni di dollari, poco meno di un quarto dei 696 milioni (+41% sul 2016) mossi a livello mondiale, secondo gli ultimi dati 2017.

Le sponsorizzazioni raddoppieranno, con brand importanti pronti a diventare protagonisti anche in questi ambiti: si pensi a Gillette, Coca Cola, ma soprattutto si stanno muovendo le banche negli ultimi tempi. Ad esempio l'istituto Intesa San Paolo che ha organizzato un torneo di eFootball giocato con Pro Evolution, con un montepremi di 5 mila euro.

Intanto i dati sulle vendite mostrano un aumento del 7,5% sullo stesso periodo dell’anno scorso e entro fine 2017 ci si attende quasi un +20%.

Fonte: l'autore Daniele Bartocci

DI' LA TUA

1
1 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

  1. danielebartoccichannel - 2 anni

    Pierluigi Pardo giornalista insolito ma spettacolare

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.