Come nella vecchia pubblicità, ritorna lo slogan “Molinari è qui”

La conferma del Chicco nazionale nella Ryder Cup 2018

di Luca Sala
Luca Sala
(113 articoli pubblicati)
dav

Francesco Molinari fa impazzire il mondo del golf e tutti gli sportivi d'Italia con la sua mazza d'oro!

La squadra dell'Europa ha la meglio su quella d'America  riportando nel Vecchio Continente il trofeo dopo quattro anni, con il super contributo del torinese capace di vincere 5 sfide su 5, mai  riuscito ad alcun giocatore europeo prima di lui.

Quest'anno Molinari ha conquistato anche un major, The Open Championship, occupando il posto n.5 del mondo, insomma una vera stagione da urlo, non ancora finita.

Mi piace proprio pensare al contrappasso tra il declino del formidabile e per certi versi inimitabile Tiger Woods e l'inarrestabile ascesa del nostro lanciatissimo campione, il vero ed unico erede di Costantino Rocca, primo italiano capace di battere il campione americano in Ryder Cup come fatto in quest'edizione proprio  da Molinari.

"Fantastico,una sensazione indescrivibile, surreale"-ha detto a caldo il nostro eroe, ancora una volta lucido e sobrio anche nella gioia.

Ecco sottolinerei il suo essere quasi un anti-personaggio, come riesca  sempre a mantenere un basso profilo rispetto agli esaltati pseudo campioni di quasi tutti gli sport "maggiori",  con gli strapagati calciatori in testa.

A proposito di testa, quella di Molinari è proprio una gran testa, equilibrata e razionale come dev'essere sì nel golf ma direi nella vita di ognuno di noi,sportivi o no.

Un vero italiano di valore cristallino, ambasciatore nel mondo dei nostri migliori valori, capace per questo di farsi benvolere,quasi amare direi proprio dalla stragrande maggioranza dei suoi colleghi e credetemi ,anche nel golf,non è affatto facile.

Fonte: l'autore Luca Sala

DI' LA TUA

0
0 COMMENTI

Inserisci qui il tuo commento

Gazzetta Fan News

Modifica password

Inserisci la password attuale: Inserisci la nuova password: Conferma la nuova password:

Grazie per il tuo commento!

Il commento sarà pubblicato appena moderato.

Grazie per aver compilato il form

A breve riceverai un feedback dallo staff di Gazzetta Fan News.

Grazie

Hai completato la tua registrazione! Inizia subito a partecipare alla community di GazzaNet

Continua la tua navigazione

Login

RECUPERA PASSWORD

Per recuperare la password inserisci la tua email.



Inserisci la tua nuova password.